Utente 170XXX
Gentili dottori, sono una ragazza di 21 anni e non soffro di alcuna patologia nè ho mai sofferto. Recentemente ho fatto delle analisi cliniche, un normale controllo, e mi è stata riscontrata una leggera anemia (infatti è da un pò che ne ho i sintomi, ma pensavo dipendessero dallo stress o comunque non fossero rilevanti). Dall'emocromo risulta:
WBC 4.2 10^3/uL
Ne 43 %
Li 43.8 %
RBC 3.8 10^6/uL
Hgb 12.4 g/dL
Hct 35 %
MCV 90.6
MCH 31.8
MCHC 35.1
RDW 11.9 %
Plt 272
MPV 6.1
Da altri esami clinici risulta che l'anemia non dipende da carenza di ferro, in quanto:
Ferritina 50
Sideremia 105
Su consiglio del medico curante ho fatto un'ecotomografia (di fegato, reni, milza, pancreas, aorta addominale, vescica, utero ed annessi) ed è risultato tutto regolare.
Da cosa può dipendere l'anemia?é necessario fare una cura a riguardo e quindi continuare ad indagare a fondo per verificare la causa dell'anemia?se rimane incurata provoca dei danni?
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei non è anemica per niente signorina. Buona serata. CordialemntE. Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza