Utente 171XXX
Da recenti analisi del sangue, oltre trigliceridi e colesterolo alti per cui il medico mi ha assegnato una cura, è scaturito che ho parecchio ferro ma che questo non viene assimilato dal sangue (val.ematocrito). Da cosa può dipendere?
Attendo riscontro. Grazie

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
L'ematocrito non rappresenta il ferro ma la percentuale tra parte liquida e corpuscolata ( rossi ) del sangue. Se poi lei parla di avere valori alti di ferro ( sideremia ) questo significa che viene assimilato altrimenti avrebbe valori bassi in caso contrario
Un saluto

A. Baraldi