Utente 131XXX
Buongiorno vorrei un chiarimento in merito ai miei esami del sangue, ho 29 anni e non ho problemi di salute. Tendo a mangiare in modo disordinato (poca frutta e verdura, molto formaggio) a orari instabili a causa del mio lavoro ma nonostante ciò non ho problemi di digestione o intestinali.I miei esami del sangue non presentano anomalie se non per gli eosinofili espressi in percentuale (7) e i basofili (1). L'unica cosa che ho notato è che ultimamente mi erano comparsi dei foruncoli e che sono diminuiti e quasi scomparsi nel momento in cui ho smesso di mangiare formaggi. Se tutti gli altri valori sono nella norma mi devo preoccupare? Devo provare a fare una prova per le intolleranze o prima devo tentare con una dieta bilanciata?
grazie

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Assoluatmente non si deve preoccupare per i valori lievemente aumentati di eosinofili e basofili ; per l'alimentazione la deve midificare mangiando con orari regolari; molta futta e verdura, pesce, poca carne, poche uova ed un giusto equilibrio di carboidrati ( pane e pasta )
Un saluto

A. Baraldi