Utente 179XXX
sono la mamma di un bambino di tre anni. data l'età, capita spesso che cada e si faccia qualche scortichino alle ginocchia o alle labbra ecc...
ho notato una grande difficoltà nella cicatrizzazione anche di piccole lesioni. capita spesso che le sbucciature si infettino e di dover ricorrere ai farmaci di uso locale per accellerare la cicatrizzazione. l'estate scorsa il taglietto di una conchiglia sotto il piede si è cicatrizzato dipo circa un mese e mezzo perchè aveva fatto unfezione. quest'estate la stessa cosa è successa sul dorso di una manina. una settimana fa giocava con i fratellini e si è spaccato il labbro. ha smezzo quasi subito di sanguinare ma ancosa una volta ha fatto infezione e sta guarendo solo ora. é una cosa normale o mi devo preoccupare? c'entra qualcosa il suo sangue o il suo sitema immunitario. è il mio terzo figlio e per gli altri due non ho mai avuto di questi problemi. grazie.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ogni ferita ha i suoi tempi di cicatrizzazione; il fatto che si infettino facilmente può essere casuale; d'altra parte se il bimbo sta sostanzialmente bene e non contrae durante l'anno malattie da raffreddamento e altre , mi fa pensare che il sistema immunitario sia a posto, per cui non darei importanza a queste infezioni, nè vedo problemi sotto il profilo coagulativo poichè lei stessa dice che le ferite sanguinano per poco tempo.
Un saluto

A. Baraldi