Utente 186XXX
Buona sera, sono una ragazza di 24 anni. Ho eseguito delle analisi del sangue con esami anche delle urine. Volevo scrivere alcuni dei risultati che risultano non "normali":
SANGUE:
Leucociti: 10.50 (4.20-9.00)
Cont. medio emoglobina: 31.3 (27.0-31.00)
Linfociti: 49.0 (19.0-48.0)
Linfociti: 5.14 (0.80-4.32)
VES: 2 (<17)

URINE:
Leucociti: 18 (0-15)
Cellule epiteliali: 49 (0-30)

Questi sono i valori delle mie analisi che risultano non nella norma. Innanzi tutto volevo sapere perchè mi hanno segnato due voci "LINFOCITI" e due valori diversi (è normale?)
Poi volevo sapere se i valori che risultano non nella norma hanno un collegamento tra di loro (es. i leucociti alti e MCH voglioni dire qualcosa?)
Non sono molto tranquilla perchè non ho mai avuto analisi così, sempre nelle norma. Ho fatto da poco anche quelli della tiroide (ne soffro dal 2005 con ipotiroidismo) ma sono perfetti. Non ho sintomi vari, mali, ecc... Mi sento diciamo normale, però sono lo stesso "agitata". Se qualcuno mi potrebbe spiegare un pò (non essendo medico) almeno riesco a capirci qualcosa e magari stare un pò tranquilla. Quando ho fatto gli esami non avevo raffreddore o febbre, l' unica cosa è che ero alla fine del ciclo mestruale. Non so se può eventulamente incidere con questi valori.
Grazie mille in anticipo.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Anche il ciclo mensile può influire , comunque i suoi valori non destano preoccupazione, stia tranquilla; per quanto riguarda i due valori dei linfociti, il primo è in percentuale, il secondo in valore assoluto. In pratica lei ha il 49 % di linfociti su un totale di bianchi di 10.50, cioè esattamente 5.14
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 186XXX

Grazie mille per il consulto... Non ho mai avuto "tanti" valori diciamo sballati... Cmq domani vado dal mio medico per farli controllare poi Le farò sapere... Non so se può esserLe utile il fatto che prima di eseguire gli esami del sangue, ho passato un periodo bruttino, nel senso che non riuscivo a deglutire i cibi solidi e di conseguenza non mangiavo molto, anzi nulla e ho perso anche 3 kg nell arco di una settimana... Ho eseguito un rx esofago con contrasto ma tutto risulta nella norma.
Mi ero dimenticata di dirLe questo.
Grazie.
PS: negli esami ho notato anche un appunto: a causa dell elevato numero di linfociti, si consiglia una tipizzazione degli stessi...
Che significa?
Grazie mille ancora
A presto

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Prima di una tipizzazione magari faccia fare uno striscio di sangue per vedere la morfologia di questi linfociti
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 186XXX

Buon giorno Dottore. Ho eseguito la tipizzazzione linfocitaria. Le invio i risultati:

GLOBULI BIANCHI 9600 (4200-9000)
CD3 + (PAN T) 4201/mmc
CD3+CD4+(HELPER) 48%
CD3+CD4+(HELPER) 2762/mmc
CD3+CD8+(SUPPRESSOR) 21% (13-39)
CD3+CD8+(SUPPLESSOR) 1209/mmc
CD4+/CD8 2.29 (1-2.7)
CD5+CD16+CD3-(NK) 5% (5-26)
CD5+CD16+CD3-(NK) 288/mmc
CD19+(PAN B) 21%(5-20)
CD19+(PAN B) 1209/mmc
CD3+HLA-DR+(T ATTIVATI) 2%
CD3+HLA-DR+(T ATTIVATI) 115/mmc
CD3+CD25+(T ATTIVATI) 29%
CD5+CD20+ 3% (0-8)
CD5+CD20+ 173/mmc
CD19+CD10+ 0% (0-3)
CD19+CD10+ 0/mmc
CD19 CATENE KAPPA 12%
CD19 CATENE LAMBDA 8%
Commento: Incremento della quota "B" linfocitaria senza caratteri monoclonali.

Come vanno secondo Lei?
Il mio medico mi ha detto che siamo nel campo dell' immunità. Soffrendo di Tiroide mi ha consigliato di far vedere gli esami al mio endocrinologo. Secondo Lei c e qualcosa di "grave" o posso stare tranquilla?
Grazie mille a presto.

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non vedo problemi particolari sulla tipizzazione; per la tiroide senta il suo endocrinologo
Un saluto

A. Baraldi

[#6] dopo  
Utente 186XXX

Grazie x il consulto. Dal mio endocrinologo ho appuntamento il 01/02/11. Le farò sapere.
Intanto si x stare diciamo un po piu tranquilla posso dire che a livello di esami non ci sono diciamo gravi problematiche o sopratutto SOSPETTI di qualche cosa, giusto? Glielo chiedo perchè ultimamente tra esami e visite varie sono abbastanza agitata. Le chiedo scusa se per caso la stresso però è importante. Mi creda.
La ringrazio nuovamente e mi scuso ancora.
Saluti.

[#7]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Io le ribadisco che , sulla base delle analisi , non vedo problemi particolari; adeso faccia questa visita tranquillamente
Un saluto

A. Baraldi

[#8] dopo  
Utente 186XXX

Le volevo chiedere una cosa. Quando ho fatto vedere al mio medico i risultati (che non ci ha capito molto) mi ha richiesto una visita dall' ematologo. Sulla richiesta c' è scritto "LINFOCITOSI". Sarebbe? Se in teoria non sono preoccupanti... Mi può spiegare per favore?
Grazie mille Dottore.

[#9]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Aumento molto lieve dei linfociti
Un saluto

A. Baraldi