Utente 190XXX
Buonasera.
Sono un uomo di 32 anni in perfetta salute e non ho mai sofferto di particolari malattie, salvo un'appendicite operata all'età di 13 anni e uno stiramento al tendine crociato del ginocchio sinistro trattato con artroscopia nel 2005.
Ho continuato ad avere fastidi al ginocchio per anni ma da 8 mesi circa va molto meglio, tanto che da allora ho anche ricominciato a correre. Per via dei continui fastidi articolari avevo eseguito un'analisi del sangue per dosare gli indici dell'infiammazione a gennaio del 2010. Tutti i valori erano nella norma a parte un'ipergammaglobulinemia policlonale con valore 20%. Ho eseguito una seconda analisi del sangue a settembre con i seguenti valori alterati:
Rapporto ALBUMINA/GLOBULINE 1,18 g/L
ZONA ALBUMINICA 54,10%
ZONA BETA 2 7,80%
ZONA GAMMA 19,00%
Da pochi giorni ho rieseguito l'esame con tutti i valori nella norma a parte la ZONA GAMMA con 19,90%. Ho inoltre eseguito la ricerca del virus EBV riscontrando solo un pregresso contatto con il virus.
In tutti e tre le analisi, l’ipergammaglobulinemia risulta policlonale. Non sono ammalato né lo ero al momento delle precedenti analisi, insomma, godo di ottima salute. Vorrei sapere come devo comportarmi, se sarebbe opportuno eseguire ulteriori accertamenti.
Grazie

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Deve soltanto fare dei controlli periodici
Un saluto

A. Baraldi