Utente 190XXX
Salve,sono una ragazza di 22 anni. A seguito di ripetute analisi preoperatorie, a mio fratello è risultato il Ptt allungato. L'ematologo ha dunque prescritto analisi per verificare Lac ed anticardiolipina. Successivamente, ho voluto verificare anche io i valori del mio Ptt e risulta di 79 sec. A differenza di mio fratello, che ha i valori dell'emocromo normali, io presento i seguenti valori di MCV 78.3 (80-99)e MPV 11.3 (7-11). Tutti gli altri valori sono entro la norma. Tuttavia ho preferito fare anche io le analisi prescritte a mio fratello, cioè Lac ed anticardiolipina, di cui aspettiamo gli esiti. Ovviamente io sono molto preoccupata. Secondo lei sono valori allarmanti? Le analisi prescritte sono idonee a venire a capo dell'eventuale problema?
In ogni caso si presume escluso il rischio emorraggico,considerato che nessuno di noi ha mai presentato problemi di cicatrizzazione. Mi scuso per l'improprietà del linguaggio ("profano")

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
E' un PTT allungato ; faccia , in accordo con il medico, sia lei che suo fratello quelche ulteriore indagine soprattutto sui fattori della coagulazione
Un saluto

A. Baraldi