Utente 197XXX
ho 40 anni,casualmente facendo gli esami del sangue è venuto fuori dal QPE una sospetta componente clonale in zona gamma con la presenza di una piccola gobbetta,le catene kappa sono alterate 20.42 mg/L (valori di riferimento 3.30 - 19.40 mg/L) , tutti gli altri esami sono ok compreso quelli tumorali le radiografie richieste dal medico curante sono negative,oltre a controlli semestrali cosa mi consigliate, poichè ho letto su internet che ci sono dei sintomi tipo dolori articolari,e sembra fatto apposta che dopo aver letto queste notizie mi sembra di averli anche io e solo suggestione?

[#1]  
Dr. Pierluigi Alfieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
MODENA (MO)
REGGIO EMILIA (RE)
CARPI (MO)
TARANTO (TA)
SAVA (TA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Salve.

Se al tracciato elettroforetico c'è solo il sospetto, bisognerebbe eseguire una immunofissazione delle proteine del siero per capire se c'è davvero una componente monoclonale e di che tipo è (IgG, IgA, IgM).

Inoltre andrei a cercare se le catene kappa ci sono anche nelle urine (ricerca della proteinuria di Bence Jones).

Ci tenga aggiornati (riportandoci inoltre i valori di emocromo, creatinina, calcemia, albumina, gammaglobuline).

Cordialmente,
Dr. Pierluigi Alfieri
Specialista in Ematologia

[#2] dopo  
Utente 197XXX

ho dimenticato di dire che la proteinuria di Bence Jones era negativa, per quanto riguarda la componente monoclonale era di tipo IgA, i valori di emocromo creatinina, calcemia nella norma, albumina leggermente diminuita in percentuale,Beta2 leggermente aumentate.
comunque non convinto degli esami effettuati in un ospedale su consiglio dell'ematologo li ho ripetuti presso l'istituto dei Tumori Pascale di Napoli dove gli esami erano tutti nella norma e quella leggera gobbetta che risultava prima non fu' messo proprio in evidenza- l'unico esame alterato era quello delle catene kappa con il seguente risultato 20.42 mg/L (valori di riferimento 3.30 - 19.40 mg/L). A questo punto di chi devo avere fiducia o ritiene di andare in un'altro laboratorio analisi? Ho paura di ripeterli....ho paura di avere una brutta notizia ho moglie e 4 bambine

[#3]  
Dr. Pierluigi Alfieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
MODENA (MO)
REGGIO EMILIA (RE)
CARPI (MO)
TARANTO (TA)
SAVA (TA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Allora stia tranquillo. Vedo che è ben seguito e che i suoi esami sono perfetti.
Ripeta gli esami a cadenza semestrale e sia fiducioso.

Saluti,
Dr. Pierluigi Alfieri
Specialista in Ematologia

[#4] dopo  
Utente 197XXX

a dottore dimenticavo che l'esame ASLO era aumentato 456 invece del valore Max 200
e poi volevo chiederle questi dolori articolari in particolare la schiena da cosa potrebbero dipendere? appena ripeterò gli esami la contatterò. E stato gentilissimo ci risentiremo grazie ancora....

[#5]  
Dr. Pierluigi Alfieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
MODENA (MO)
REGGIO EMILIA (RE)
CARPI (MO)
TARANTO (TA)
SAVA (TA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
I suoi dolori alla schiena non credo dipendano dalla componente monoclonale. E' più facile correlarli alle conseguenze dei 100 kg e dei 41 anni.

Per questo motivo, se i dolori persistono, potrebbe essere utile una valutazione con TC o risonanza magnetica, nell'ipotesi di ernie discali.

Saluti,
Dr. Pierluigi Alfieri
Specialista in Ematologia

[#6] dopo  
Utente 197XXX

Grazie dottore appena ripeto gli esami li comunichero. Grazie ancora a presto.....

[#7] dopo  
Utente 197XXX

salve dottore.... ho rifatto gli esami le radiografie e l'eco addome completo.

partiamo dall'eco tutto negativo tranne una moderata steatosi epatica (l'ecografista mi ha detto che dipende dal peso )
la riadiografia (assenza di lesione osee ne focolai diffusi )

veniamo agli esami:
Esame valori di riferimento
glicemia 100 76 110
azotemia 17 5 25
uricemia 4,6 2,4 7.0
creatinina 0,7 0,5 1,2
proteinemia 6,9 6.0 8,7
albuminemia 4,4 3,5 5.0
calcio 9,7 8,1 10.1
fosforo 4,0 2,7 4,5
sodio 145 138 148
potassio 4,0 3,5 5,5
prot. c reatt.0,1 0 0,5

emoglobina 15.8 12.0 16.0
ematocrito 49,5 % 42 52
G.B. 6.67 4,8 10,8
G.R. 5,57 4.2 5.4
plt 282.0 130 400
l'altra sfilza di valori dell'emocromo sono nella norma

Quadro proteico elettroforetico.
albumina 57.6% 55,8 66,1
albumina 0,0 g/dl
alfa1 4,5% 2,9 4,9
alfa1 0,0 g/dl
alfa2 10,1% 7,1 11,8
alfa2 0,0 g/dl
beta1 5,5% 4,7 7,2
beta1 0,0 g/dl
beta2 6,9% 3,2 6,5
beta2 0,0 g/dl
gamma 15,4% 11,1 18,8
gamma 0,0
rapporto A/G 1,36

Commento presenza di una componente in zona gamma.

caro dottore sono in attesa dell'immunofissazione
ma le posso dire che il piccolo picco in zona gamma rispetto agli esami precedenti ad occhio sembra piu' piccolo......
cosa devo fare mi consigli lei grazie






[#8]  
Dr. Pierluigi Alfieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
MODENA (MO)
REGGIO EMILIA (RE)
CARPI (MO)
TARANTO (TA)
SAVA (TA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Rieccomi: mi spiace averLa fatta aspettare per la risposta.

Gli esami sono in ordine e pienamente nella norma.
Il fatto che il picco monoclonale non sia aumentato e non siano comparsi alterazioni dell'emocromo, della funzionalità renale, della calcemia e dell'apparato osteoscheletrico rappresenta un elemento di oggettiva tranquillità.

Sarà comunque necessario controllare gli esami del sangue e delle urine ogni sei mesi circa; non è invece opportuno eseguire Rx ossee in assenza di sintomi. Ma segua comunque le indicazioni dei Suoi ematologi di riferimento.

Nel frattempo provi a perdere qualche chilo...

La saluto cordialmente, augurandoLe ogni bene.
Dr. Pierluigi Alfieri
Specialista in Ematologia

[#9] dopo  
Utente 197XXX

grazie per la risposta dottore e non si preoccupi per l'attesa, mercoledi andrò a ritirare l'immunofissazione e le farò sapere il risultato.
Per quanto riguarda il peso corporeo fino ad un anno fà pesavo 121 Kg per un'altezza di 1.80 cm
in un anno con tanti sacrifici e una corretta alimentazione suggerita dal nutrizionista ho perso 20 kg e oggi peso circa 101 Kg e ho intenzione di perdere almeno altri 10 Kg con l'aiuto della palestra.......
tornado agli esami ci sentiamo appena ho gli esami grazie ancora tantissimo..

[#10] dopo  
Utente 197XXX

ieri ho avuto anche questi altri esami CHE CONFRONTANDOLI CON I VALORI DI RIFERIMENTO SONO TUTTI NELLA NORMA :
CEA ( 1.24 )
Alfa fetop. (0.99)
CA 19.9 ( 6.55)
CA 125 ( 14.92)
CA 15.3 (9.97)
TPAM (72.60)
NSE (7.04)
FERRITINA (33.60)
PSA (0.11)
B2M Serum (1.40)

VES ( 6 )

CI RISENTIAMO GRAZIE ANCORA

[#11]  
Dr. Pierluigi Alfieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
MODENA (MO)
REGGIO EMILIA (RE)
CARPI (MO)
TARANTO (TA)
SAVA (TA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Complimenti!

E allora mi scuso e mi correggo: nel frattempo provi a perdere ancora qualche chilo, ma non esageri...

L'esito dell'immunofissazione - se risultera' positivo come ci aspettiamo che sia - non credo aggiungera' nuovi elementi clinici alle considerazioni gia' fatte, ma cio' non toglie che l'informazione sia comunque necessaria per confermare il risultato dell'elettroforesi.
Dr. Pierluigi Alfieri
Specialista in Ematologia

[#12] dopo  
Utente 197XXX

mi sono iscritto in palestra per fare un pò di attività fisica e proverò a scendere peso, per quanto riguarda l'immunofissazione avrò il risultato mercoledi prossimo
le darò il risultato appena ne sarò in possesso.
grazie di tutto e sempre gentilissimo a presto dottore.

[#13] dopo  
Utente 197XXX

Dottore, ho avuto la risposta dell'mmunofissazione e insieme a questo esame il laboratorio mi ha ripetuto l'elettroforesi dandomi questi risultati:
risultato valori di riferimento
albumina 54,6% (56,0 - 66,0)
alfa 1 2,9 % ( 1,6 - 3,2)
alfa 2 11,0% ( 8,0 - 12,6)
beta1 8,9% ( 6,0 - 9.0)
beta 2 5,7% ( 3,0 - 6,0)
gamma 16,9% (11.0- 20.0)
rapporto a/g 1,20 ( 1,10- 2,40)
C.M. 3,5%

Commento: sospetta componente monoclonale in zona gamma
utile immunofissazione.


IMMUNOFISSAZIONE

Commento Si evidenzia una lieve componente Monoclonale
di tipo IgG Kappa.


S-IgA 3,59g/l (0,70 - 4,00)
S-IgG 11,6g/l (7,0 - 16,0)
S-IgM 0,95g/l (0,40-2,30)
Kappa 3,44g/l (1,70 - 3,70)
Labda 1,64g/l (0,90 - 2,10)
Rapporto Kappa /Lambda 2,23


Questo e tutto cosa mi dice di fare altri esami oppure come mi ha già consigliato di ripeterli tra 6 mesi per tenerli sotto controllo ?
grazie

[#14]  
Dr. Pierluigi Alfieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
MODENA (MO)
REGGIO EMILIA (RE)
CARPI (MO)
TARANTO (TA)
SAVA (TA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
L'immunofissazione non è necessario ripeterla tutte le volte. Va richiesta solo in caso di negativizzazione spontanea della componente monoclonale all'elettroforesi (cosa alquanto improbabile).

Proceda serenamente e ci aggiorni tra sei mesi.

Saluti,
Dr. Pierluigi Alfieri
Specialista in Ematologia

[#15] dopo  
Utente 197XXX

grazie gentilissimo alla prossima....