Utente 197XXX
salve premetto che sono affetto da carenza di g6pdh (favismo) volevo chiedervi l'attività sportiva in che modo può influire negativamente sul mio stato di salute? pratico spesso corsa, calcetto e sollevamento pesi. c'è differenza per me lavoro aerobico da quello anaerobico? è giusto per me dopo aver fatto sport assumere degli integratori? se si quali tipi? selenium ace? mgk vis? un semplice integratore come gatorade? ho letto anche di affetti da favismo che seguono terapie di acido folico vorrei saperne di più. nella speranza che questa consulenza mi sia utile per capire come devo comportarmi porgo cordiali saluti e vi auguro una buona giornata.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non esiste terapia per il favismo essendo a trasmissione genetica; lo sport lo può praticare magari evitando sport estremi; riguardo integratori li può assumere
Un saluto

A. Baraldi