Utente cancellato
buona sera, ho 33 anni, faccio sport( non agonistico) 2- 3 volte la settimana, corsa e nuoto, ho fatto gli esami del sangue completi per idoneità donazione sangue, tutto ok tranne le cpk che erano 515( valore massimo 180), avevo fatto un'oretta di nuoto 3 giorni prima, il mio medico ha detto che probabilmente dipendeva dalla mia attività fisica. sono stato fermo 4 giorni e ripetendo l'esame è risultato nella norma ( 96). secondo lei anche un'attivita fisica frequente nel tempo ma non eccessiva può fare alzare le cpk? se no cosa può essere? grazie

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Concordo con il suo medico; proprio l'attività fisica può portare a rialzo del CPK . Stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi