Utente 199XXX
Salve,
è la prima volta che vi scrivo per chiedere un consulto medico. Sono una donatrice di sangue e due settimane fa sono andata a fare la mia buona azione.
Stamattina sono arrivate le analisi di controllo e mi sono un pò preoccupata, in quanto ho sempre avuto analisi perfette e adesso tutti questi asterischi (a indicare la carenza o la sovrabbondanza di un valore) mi spaventano.
Premetto che quella mattina ero piuttosto raffreddata e che il giorno dopo avevo febbre e dolori ossei che sono sfociati in un'influenza durata circa una settimana.

Ecco i valori:

Leucociti : migliaia/mcL 11.43* 4.50 - 11.0
Linfociti : % 18.6 * 22.0 - 44.0
Basofili : % 0.3 * 0.10 - 1.40
Neutrofili: migliaia/mcL 8.57 * 1.90 - 8.20

Glucosio : mg/dL 69 * 70 - 110
Beta 1 Globuline: % 6.6 * 7.2 - 10.6
Rapporto Alb./Glob.: 1.14 * 1.20 - 2.10

Ovviamente non essendo un medico non sono riuscita ad interpretare questi valori e spero possiate aiutarmi.

Ringraziandovi anticipatamente,
porgo distinti saluti.

[#1]  
Dr.ssa Serena Rolla

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Gli esami evidenziano un lieve rialzo dei globuli bianchi in particolare dei neutrofili (condizione che si puo' verificare in corso di infezione) e conseguente diminuzione dei linfociti. Non vi è nulla di cui preoccuparsi.
Cordiali saluti
Cordiali saluti.
Dr.ssa Serena Rolla

[#2] dopo  
Utente 199XXX

Grazie mille per la risposta, in effetti anche la dottoressa che mi segue nella donazione ha anche scritto una piccola nota a penna sull'analisi con scritto "idonea", ma come già detto non avevo mai avuto nemmeno un valore alterato.

Grazie ancora.