Utente 200XXX
Buonasera Dottori,
circa 4 mesi fa ho avuto un rapporto sessuale con una ragazza che conoscevo da poco. Dato che non conoscevo ne il suo stato di salute ne il suo stile di vita sia dal punto di vista sessuale che altro ho utilizzato il preservativo ed ho evitato il sesso orale sia passivo che attivo.
Diciamo che dovrei stare tranquillo ma l'unica cosa che mi ha messo un po di agitazione è che terminato il rapporto mi sono accorto che avevo dei taglietti sulle labbra causati dal freddo che avevo preso durante la giornata.
A questo punto preso dall'agitazione ho effettuato 2 test HIV 1/2 ab - ap24 (non so se di 3a o 4a generazione) il primo a 47gg dal rapporto con esito NEGATIVO e il secondo a 93gg dal rapporto con esito NEGATIVO.
Fatto l'ultimo test circa 3 settimane fà ero abbastanza tranquillo ma è qualche giorno che ho una gastroenterite e afte in bocca e mi è ripresa un pò di paura pensando che possano essere dei sintomi.
A questo punto avrei alcune domande da porvi:
- Possono essere sintomi da contagio? Ma soprattutto dopo oltre 90 giorni dal rapporto?
- Posso considerare i 2 test definitivi e stare tranquillo?
- Lo devo ripetere a 100 o a 180 gg come in alcuni siti ancora è riportato?
Grazie

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Rispondo per punti :

1) Nò, non sono sintomi da contagio ma del tutto aspecifici

2) Sì, sono definitivi

3) 93 o 100 giorni è la stessa cosa, l'importante è che non siano meno di tre mesi
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 200XXX

Grazie di cuore per la cortesia e per la celerità.
Un saluto