Utente 747XXX
Buonasera a tutti i medici,

scrivo per avere un parere sui risultati delle analisi del sangue, svolte per controllo su una certa astenia (probabilmente di natura stagionale).

WBC 5.30
RBC 4.68
HGB 13.6
HCT 39.2
MCV 83.8
MCH 29.1
MCHC 34.8
RDW 13.2
HDW 2.37
PLT 214
MPV 9.4
%NEU 39
%LYM 39.2
%MON 11.4
%EOS 5.0
%BAS 0.4
%LUC 5.0
#NEU 2.07
#LYM 2.08
#MON 0.60
#EOS 0.26
#BAS 0.02
#LUC 0.26

COLESTEROLO TOTALE 195
TRIGLICERIDI 86
GLUCOSIO 91

CREATININA 0.86
AST 23
ALT 21
FERRO 113
e-GFR 107

FERRITINA 464.6

Preciso che ho 26 anni e che sono in cura con daparox per un problema (non completamente risolto) di ipocondria.

Preciso inoltre che il laboratorio da come sballati i seguenti parametri
RBC riferimento 4.70 - 6.10
HGB riferimento 14.00 - 17.00
HCT riferimento 42.00 - 52.00
%LYM riferimento 40.00 - 74.00
%MON riferimento 3.40 - 9.00
%LUC riferimento 0.00 - 4.00
ferritina riferimento 20.0 - 400.0

Grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Nulla di grosso. Lieve neutropenia verosimilmente secondaria al trattamento con daparox meritevole di controllo nel tempo (ogni 2-3 mesi) per valutarne l'andament.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 747XXX

Grazie dottore gentilissimo. Non sapevo che daparox desse questo genere di effetti collaterali. Per quanto riguarda la ferritina un pò alta non è un problema? sfogliando precedenti esami ho visto che già 3 anni fa si attestava su questi valori.

GRazie ancora

[#3] dopo  
Utente 747XXX

Chiedo scusa se disturbo nuovamente, ma vorrei avere ancora alcune delucidazioni: come già ricordato, soffro di ipocondria e pertanto mi risulta difficile capire fino a che punto un sintomo sia reale o frutto di suggestione. A tal proposito avevo chiesto al medico di prescrivermi le analisi del sangue, in quanto temevo che l'astenia potesse essere imputata ad una malattia ematologica seria (come leucemia o linfoma). Da quanto ho capito il responso dell'esame consente di escludere l'eventualità della leucemia; lo stesso si potrebbe dire anche per un eventuale linfoma?

Lo chiedo soprattutto perchè, da quando mi è sorta la preoccupazione, mi sembra di avvertire un linfonodo sottomandibolare ed uno dietro l'orecchio (dallo stesso lato) come leggermente ingrossati; e la cosa è fonte di continue apprensioni da parte mia.

Grazie anticipatamente

[#4]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Dagli esami è possibile escludere la leucemia, non il linfoma. Opportuna la valutazione clinica (visita medica) per valutare dimensioni e caratteristiche dei linfonodi aumentati di volume.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#5] dopo  
Utente 747XXX

Grazie ancora Dottore. Gentilissimo, nei giorni seguenti mi si è palesata un'infezione ad un dente del giudizio (che sto curando con antibiotici) e quindi il mio medico mi ha tranquillizzato riguardo il leggero incremento di volume dei linfonodi.

Grazie

[#6]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!