Utente 370XXX
Gentili medici, sono una ragazza di 27 anni. Da 4 anni soffro di ipotiroidismo e assumo eutirox 75. Ultimamente ho fatto gli esami del ferro con relativo emocromo a causa di un problema ai capelli e questi sono i risultati:
SIDEREMIA 37 (micg% 37-145)
FERRITINA 33,45 (ng/ml 13-150)

EMOCROMO:
RBC 4,72 (4.0-5.5)
HGB 13.4 (12.0-16.5)
HCT 42.3 (38-48)
MCV 89.6 (82-98)
MCH 28.4 (27-32)
MCHC 31.7 (32-37)
RDW-SD 41.9 (38.7-45.1)
RDW-CV 13.1 (11.5-14.5)

WBC 4.34 (4-10)
NEUT% 38.4 (37-80)
LYMPH% 45.2 (10-50)
MONO% 9.7 (0-8)
EO% 6.5 (0-7)
BASO% 0.2 (0-2.5)

NEUT 1.67 (2-7.5)
LYMPH 1.96 (1-3.5)
MONO 0.42 (0.0-0.8)
EO 0.28 (0-0.7)
BASO 0.01 (0-0.1)

PLT 189 (150-450)
MPV 12.8 (9.1-12.3)
PCT 0.24 (0.17-0.35)
PDW 17.6 (10-16)
P-LCR 45.9 (16.4-44.2)
Il dermatologo mi ha detto di assumere un integratore di ferro. Il mio medico di famiglia mi ha prescritto Ferro-grad 105mg compresse da assumere solo durante il periodo in cui ho il ciclo mestruale. I miei dubbi sono due:
(1) è sufficiente assumere ferro solo durante il periodo del ciclo avendo la carenza che ho io?
(2) nel libretto illustrativo del ferrograd ho letto che può diminuire l’assorbimento della tiroxina nei soggetti con ipotiroidismo primario. Sono andata dal mio medico e lui mi ha detto che non può prescrivermi altri tipi di ferro perché l’assunzione è più pericolosa. Mi ha detto che assumendo eutirox la mattina devo prendere il ferrograd dopo due ore dal pranzo e non ci saranno problemi per l’assorbimento della tiroxina.
Qualcuno può togliermi questi dubbi? Aggiungo che ultimamente soffro di stati di astenia improvvisi.

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
E' giusto il consiglio che le ha dato il Collega. Giusta è la modalità di assunzione, delk ferro, che le ha consigliato.
Una cosa da segnalare all'emocromo:
presenza di lieve neutropenia (neutrofili un pò bassi alla conta del numero assoluto); varie sono le cause che la possono determinare; prima di esaminarle controllerei l'emocromo con formula effettuata a microscopio (per confermare o smentire la neutropenia).
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!