Utente 157XXX
Gentili Dottori, da tempo soffro di gravi problemi di concentrazione e attenzione, testa "confusa". Dopo una iniziale diagnosi sbagliata di depressione, fatta da uno psichiatra, che mi ha imbottito di diversi psicofarmaci, che non hanno fatto altro che peggiorare la mia situazione, altri due psichiatri e un neurologo hanno smentito questa diagnosi. Il mio medico di base, guardando le mie analisi, ha scoperto che sono anemica e mi ha prescitto Ferrofolin. Per avere un consulto da esperti, sono andata da un ematologo che mi ha diagnosticato una anemia carenziale sideropenica da ipermenorrea, dicendomi che questa sensazione di testa confusa puo' essere causata dall'anemia. Mi ha prescritto 2 compresse di Ferrograd al di', dicendomi che ci vuole un po' di tempo per correggere l'anemia(nelle analisi sono presenti due asterischi alla voce "ferro"). E' due mesi che faccio questa cura. Secondo voi per quanto tempo devo continuare ad assumere ferro, visto che, durante il ciclo, ho ampie perdite di sangue. Grazie.

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Solitamente consiglio la terapia in relazione alla sideropenia che se è importante tocca farla almeno per sei mesi (all'inizio con 2 cp di ferrograd, dal secondo mese in poi con una cp); dopo i sei mesi ripete gli esami dopo aver sospeso per almeno 15 giorni il trattamento e lì si fa il punto su come continuare il trattamento in modo cronico.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 157XXX

Grazie Dottore.

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!