Utente 215XXX
BUONASERA
VORREI FARE UNA DOMANDA A MARZO A SEGUITO DI UN SBORTO IL MIO GINECOLOGO MI HA CONSIGLIATO DI EFETTUARE PARTICOLARI ESAMI DEL SANGUE IN QUANTO LUI IN FASE DI RASCHIAMENTO HA IPOTIZZATO CHE LA CAUSA DEL MIO ABORTO SIA DOVUTO ALLA TROMBOFILIA...PRECISO SONO UNA RAGAZZA DI 23 ANNI ERA LA MIA PRIMA GRAVIDANZA NON ANDAT A BUON FINE DOPO 9 SETTIMANE E 4 GG.
HO EFFETTUATO GLI ESAMI DEL SANGUE CHE HANNO RIPORTATO I SEGUENTI RISULTATI

PIASTRINE 283 DA150 A 450 IL PARAMETRO
FATTORE V LEIDEN ASSENTE NELLA MUTAZIONE
MTHFR C677T PRESENTE NELLA MUTAZIONE IN OMOZIGOSI
PROTROMBINA G20210A ASSENTE NELLA MUTAZIONE
TEST APTT ESITO NEGATIVO
TEST KCT ESITO NEGATIVO
DRVVT SCREEN ESITO NEGATIVO
RICERCA LAC NEGATIVATEST PROTEINA C ATTIVATA 4.42 VAL RIFERIMENTO >2.2
PROTEINA C COAGULATIVA 74.50 VALORI TRA 70 E 130 DI RIFERIMENTO
PROTEINA S 121 VALORI DA 55 160 COME RIFERIMENTO
OMOCISTEINA 6.75 VALORI DI RIFERIMENTO DA 3.70 A 14.00
IGG GLICOPROTEINA 0 VALORI DI RIFERIMENTO DA 0 A 20
IGM GLICOPROTEINA 0.60 VALORI RIFERIMENTO DA 0 A 10
IGM CARDIOLIPINA 1.64
IGG CARDIOLIPINA 2.11
BETA TROMBOGLOBULINA VALORE 166 MENTRE IL VALORE DI RIFERIMENTO E' INFERIORE A 50
FIBRINOGENO 400.60 I VALORI DI RIFERIMENTO SONO DA 200 A 400
ANTITROMNBINA III 96.90 VALORI RIFERIMENTO DA 75 A 125
D-DIMERO 43 VALORE RIFERIMENTO 0 A 250

SONO UN PO' PREOCCUPATA PER LA BETA TROMBOGLOBULINA
SECONDO LEI SI PUO' PARLARE DI TROMBOFILIA CON QUESTI PARAMETRI???
GRAZIE MILLE DELLA RISPOSTA

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Si, non tanto per la beta-tromboglobulina (che è significativa per iperaggregabilità delle piastrine) ma per:

MTHFR C677T PRESENTE NELLA MUTAZIONE IN OMOZIGOSI

Questa è l'alterazione trombofilica che presenta.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 215XXX

LA RINGRAZIO INFINITAMENTE...HO FATTO GIA' 3 VISITE DOVE I VARI DOTTORI HANNO ESPRESSO IL LORO PARERE...IL MIO GINECOLOGO MI DICE CHE C'è MI HA CONSIGLIATO DI ANDARE DA UN EMATOLOGO E LUI INVECE MI HA FATTO UNA RELAZIONE SCRIVENDO KE NON E' QUE PARAMETRO CHE DETERMINA LA TROMBOFILIA E PER SCRUPOLO IL MIO GINECOLOGO HA FATTO VEDERE LE ANALISI AD UN VASCOLARE E ANCHE LUI HA RIBADITO LA TESI DEL MIO GINECOLOGO.
QUAL'E' IL PERCORSO PER POTER AFFRONTARE UNA GRAVIDANZA?MIA SORELLA CON LA MIA STESSA KMUTAZIONE E' RIUSCITA A PORTARE A TERMINE LA GRAVIDANZA ALLA GRANDE..FACENDO SOLO PUNTURE DI EPARINA 2 MESI PRIMA E 2 MESI DOPO IL PARTO...IO PURTROPPO NON SONO STATA COSI' FORTUNATA...
LEI CHE CONSIGLI MI DA?
ANCORA MILLE GRAZIE PER LA RISPOSTA

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Credo che l'atteggiamento da avere in caso di gravidanza è lo stesso che avuto sua sorella; eparina solo durante puerperio.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!