Utente 689XXX
BUON giorno. So di "rubare" spazio ad utenti forse più bisognosi di me ma mi trovo in una situazione un po'particolare. Pur essendo moglie di un medico avrei bisogno di un aiuto (mio marito è ammalato e non posso gravarlo di ulteriori pensieri). Da qualche tempo ho lividi sul corpo (e non mi accorgo di farmi tali lividi). e, negli ultimi due/mesi per tre o quattro volte mi è capitato di perdere molto sangue dopo la defecazione. Inoltre mi sento stanca (ma do la colpa al caldo). E' possibile che le cose sia correlate? Se sì, quali esami del sangue potrei fare per accertare problemi ematici? (farei gli esami a pagamento senza che mio marito lo sappia così eviterei di aggravare la sua situazione psicologica). Ringrazio se qualche medico vorrà dedicarmi un po' del suo tempo

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Per prima cosa farei un emocromo ovviamente e se i valori fossero bassi giusticherebbero l'astenia.

Se non ne vuole parlare con suo marito mi sembra indicato però il coinvolgimento del suo curante.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 689XXX

Egregio dottore, la ringrazio moltissimo. Farò l'emocromo ma ho la sensazione che le cose siano più gravi. Comunque grazie per il tempo che mi ha dedicato. Le auguro una serena giornata.

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lasci perdere le sensazioni e affronti il problema per potere aiutare anche suo marito.

Tanti auguri
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 689XXX

Lei ha proprio ragione! adesso mi attivo.un saluto e, veramente, dal profondo del cuore, buona e serena giornata