Utente 220XXX
buongiorno! dopo un episodio di TIA ho dovuto fare tanti accertamenti per capire il perchè di quella situazione. la visita cardiologica risultò negativa insieme alla prova sotto sforzo e ECG. ecodopler invece ha riscontrato una stenosi della carotide sn di 35% e di quella dx di 20%. visita neurologica negativa niente da segnalare, RM ha segnalato la zona dove c'è stata la lesione ischemica ma senza fare danni patologici ed anche una infezione della mastoide dx . le analisi del sangue hanno rilevato un rialzo dei globuli bianchi di 13.8 ed un ematocrito di 52%nella formula leucocitaria c'erano i neutrofili a 8.8 % su 7.0% e i monociti a 1.20% su 0.90% il resto tutto a norma. alla fine di tutto il medico di famiglia ci manda dal ematologo dicendoci che che questi risultati confermavano una policitemia cosa che senza nessun altro accertamento ci ha confermato anche l'ematologo fissando per la fine del mese due sallassi da fare e dandoci subito la carta dell'essenzione dal tichet con tanto di patologia accertata.
sono rimasto un pò sbalordito perchè penso che per conferamre una diagnosi del genere ci fosse bisogno di altre analisi ed accertamenti, aggiungo anche che sono stato un fumatore fino al giorno dell'episodio del TIA quel giorno ero al mare e la giornata era una delle più calde di quest'anno. e da analisi di 2 anni fa l'ematocrito era 50,5% e quella volta lo stesso medico che adesso fa tutto d'urgenza siccome il ferro era un pò più basso della norma ci aveva consigliato di mangiare più carne rossa perchè secondo lui ero un pò anemico. secondo voi devo fidarmi o devo andare in un centro di ematologia e cominciare tutto da capo?ah il cardiologo non è d'accordo con quell che ci dice l'ematologo lui ci ha consigliato di fare una visita dal otorino ed una dal dentista per vedere l'infezione che riscontra la risonanza e poi rifare le analisi e vedere un pò tutto....

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Sicuramente deve approfondire il suo caso e non accontentarsi di fare i salassi senza sapere perchè.
Le consiglio valutazione ematologica.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 220XXX

grazie Dottore per avermi rieposto. Io sono ancora in attesa... una dottoressa che sostituiva il mio medico mi ha detto che secondo lei non può trattarsi di policitemia perchè le piastrine sono a posto, non esclude comunque che ci sia qualcosa che vada approffondita ma per il momento mi ha prescritto un antibiotico per curare l'infezione alla mastoide che copre comunque anche infezioni ai denti e alle vie urinarie. Oggi l'ho finito adesso aspetto una settimana e poi rifaccio di nuovo le analisi e vediamo un pò cosa succede... se le cose non cambiano più di tanto allora mi ha detto che mi manda a Udine dove c'è un reparto di ematologia, a suo dire molto valido, per approffondire la questione...
Speriamo bene.... Lei che dice? spero di non spreccare tempo forse prezzioso per la mia salute...
perchè i medici sono di pareri così di diversi uno dall'altro?

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
No, nessun tempo sprecato. Va bene secondo suo programma.
Ah, importante, i colleghi di Udine sono non bravi, ma BRAVISSIMI.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 220XXX

grazie mille Dottore La terrò informato ....




P.s magari tutti i medici usassero anche il cuore assieme alle loro cure.....per fortuna che c'è anche chi come Lei lo fa ....

[#5]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
In attesa di sue nuove.
Mandi
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 220XXX

salve Dottore! ho rifatto le analisi dopo la cura dell'antibiotico e risulta tutto a posto ematocrito compreso 48,50... che dice vado avanti?

[#7] dopo  
Utente 220XXX

mi interessa tantissimo un suo parere perchè sono veramente confuso, la dottoressa mi dice che va bene così devo solo tenermi sotto controllo ma, non si tratta di policitemia. il mio dottore dice che vedremmo da altri controlli se va tutto bene o no ma non ha escluso la malatia .... io mi chiedo è possibile che a uno che ha la policitemia i valori del sangue rientrano da soli senza nessun trattamento o questo esclude la malatia? mi risponda per cortesia perchè mi sa che mi ammalo più per l'ansia che vivo da un mese e sta parte che da altro...
aspetto ansioso il suo parere

[#8]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Le consiglio continuare con l'approfondimento. Alla fin dei conti fare un prelievo da sangue periferico per la ricerca di JAK-2 è poca roba e non impegnativo.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#9] dopo  
Utente 220XXX

scusi se insisto ma volevo sapere se quando la malatia(policitemia) c'è i valori del sangue si stabiliscono da soli senza nessuna cura riguardante

[#10]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
La cura c'è anche nel caso in cui fosse realmente una polecitemia.
Le consiglio indagare
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!