Utente 241XXX
Buongiorno,
volevo chiedere un parere in merito agli esami del sangue di mia figlia di anni 3 (fra 2 mesi) che pesa 11 kg ed è alta 84 cm
Premetto io sono microcitemico ma mia moglie no.
Da questi valori anche la mia “leprotta” è affetta da anemia?
emoglobina = 96 g/l
ematocrito = 0,30
MCV = 57,4
MCH = 18,4
MCHC = 320
RDW = 16,4
PIASTRINE = 323
FERRO = 23
Conteggio leucociti tutto ok
Gli esami precedenti (quando aveva 7 gg di vita) erano:
emoglobina = 159
ematocrito = 0,452
MCV = 93,2
MCH = 32,8
MCHC= 352
PIASTRINE = 468
GRANULOCITI NEUTROFILI = 1,61
E’ normale che i valori abbiano subito variazioni così consistenti?

Vi ringrazio per la risposta e per il grande supporto che la vostra attività offre a tutti.

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Beh è una situazione importante. Se ha scritto giusto i valori dei due emocromi è da indagare subito. E' presente una anemia moderata meritevole di approfondimento: perdita, ridotto assorbimento, microcitemia non esclusa.
Si metta in movimento, mi raccomando.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!