Utente 194XXX
salve dottore,
settimana scorsa avvertendo un po' di nausea mi sono recato dal mio medico di famiglia che mi ha invitato ad effettuare degli esami del sangue.
ricevuti i risultati degli esami ho notato che avevo 2 valori fuori da quelli indicati come normali, in particolare la bilirubina diretta e quella totale erano rispettivamente a 0,53 e 1,67.un'altra cosa che ho notato subito era la presenza di muco nelle urine.
mi sono recato dal medico di famiglia che mi ha rassicurato dicendomi che erano valori che andavano bene.
rimango comunque un po' perplesso. posso davvero star tranquillo?
in attesa di una sua risposta porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
questi valori vanno interpretati non come dato "secco", "a se stante",
ma inseriti in un contesto clinico.

Detto questo la invito a considerare con il suo curante l'ipotesi di un "Gilbert",
quadro benigno con rilievo di iperbilirubinemia indiretta,
o quant'altro il suo curante dovesse ritenere opportuno per lei.

Saluti.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 194XXX

la ringrazio per la sua risposta, in effetti informandomi un po' avevo visto questa possibilità.
so che non potete fare diagnosi ma avendo anche altri sintomi come dolore al fianco destro e feci non completamente formate possono essere anche indizi di colon irritabile?

la ringrazio ancora, saluti.

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
E' possibile.

Auguroni.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it