Utente 252XXX
Salve circa una settimana fà ho ricevuto il risultato dell'elettroforesi in seguito alla donazione di plasma che ho effettuato. mi è stato detto del medico del cntro trasfusionale di Alghero (SS) di ripetere alcuni esami specifici e la raccolta delle urine nelle 24 ore. Sono un pò preoccupato anche perchè non ho nemmeno 30 anni e su internet si vedono miliardi di cose che fanno venire l'angoscia. gli esami comunque sono tutti nella norma tranne che nel tracciato in cui c'è scritto "sospetto accenno a componente monoclonale in zona gamma". il tracciato in zona gamma a vista non presenta alcuna punta. La prego non riesco a dormire di notte ho gli incubi e mia moglie non fà altro che piangere. grazie in anticipo.

Albumina 58.2 (55.8- 66.1)
alfa1 3.9 (2.9- 4.9)
alfa2 8.2 (7.1- 11.8)
beta1 5.6 (4.7- 7.2)
beta2 5.8 (3.2- 6.5)
gamma 18.3 (11.1- 18.8)
alb/glob 1.39 (1.10- 2.40)

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Più che esame delle urine dovrebbe fare immunofissazione sierica ed urinaria che esclude o conferma la presenza di una componete monoclonale (che comunque non è nulla di grave).
Diventa grave se autonomamente si va alla ricerca di spiegazioni su internet senza parlarne con chi di dovere.
Faccia gli esami che le ho detto, poi eventualmente se ne parla per l'approfondimento.
Saluti





Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 252XXX

Salve Dottore CIMMINIELLO grazie per il precedente consulto è stato molto preciso, cortese e anche abbastanza rassicurante. Le riscrivo per comunicarle gli esiti dell'immunofissazione eseguita presso l'ospedale di Sassari e Alghero. Il Dottore dell'ospedale di Alghero mi ha detto di stare tranquillo e di chiedere un consulto ad un ematologo di Sassari per approffondire e levarsi ogni dubbio in merito. Aggiungo che io sono donatore di sangue da perecchi anni e che l'ultima donazione di sangue intero l'ho eseguita circa 20 giorni fà e tutti i valori risultano da sempre nella norma.

IMMUNOFISSAZIONE

Piccola componente monoclonale IgG LAMBDA

IMMUNOMETRIA
beta2 microglobulina 1.50 U.M mg/l 0.70-1.80

CHIMICA ESTERNI
catene Kappa 380 U.M mg/dl 1.70-370
catene lambda 228 U.M mg/dl 90-210
Rapporto K\L 1.67 U.M mg/dl 1.35-2.65

URINE
Chimica esterni

Catene K urine <0.63 U.M mg/dl 0.00-0.71
Catene Lambda urine <0.35 U.M mg/dl 0.00-0.39

Dottore la domanda è devo preoccuparmi???
La ringrazio per il momento e resto in attesa di una sua gentile risposta

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Nessuna preoccupazione. Utile la visita con il collega ematologo per inquadrare meglio (e quindi approfondire) l'origine della sua componente monoclonale.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 252XXX

Grazie Dott. CIMMINIELLO per la risposta. Ho prenotato una visita ematologica tramite il CUP e la visita mi è stata fissata per il 16 agosto... Tempi lunghi!! Allora gli farò sapere cosa mi dice il suo collega Ematologo. A presto.

[#5] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Tranquillo, non è urgente.
Saluti e in bocca al lupo
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 252XXX

Salve Dr. CIMMINIELLO

Le riscrivo per comunicargli che ho anticipato la visita emotologica. Il suo collega ha controllato tutti gli esami, e mi ha rimandato a settembre per ripeterli nuovamente tutti (emocromo,calcio,creatinina, elettroforesi,immunofissazione, iga, igg, igm, ptoteinia 24 ore, proteine totali,b2mg.k sieriche, ed urinarie lambda sieriche ed urinarie) ha parlato pure di MGUS... e mi ha spiegato. Dottore io già da qualche giorno inizio a sentire dolori che vanno e vengono alle braccia e gli avambracci, non sò se è da collegare a questo però la mente mi ci porta sempre.. Mi può dare una spiegazione per favore. Cosa devo fare devo ripetere adesso questi esami, e non aspettare a settembre? la ringrazio in anticipo.

[#7] dopo  
Utente 252XXX

Buongiorno Dr. CIMMINIELLO

Questa mattina mi sono svegliato nuovamente con i "dolori leggeri" al braccio destro, e un pò al collo. Ho provato a cercare per telefono nuovamente l'ematologo che mi aveva visitato, mi ha ricevuto con tantissima gentilezza e e con una cortesia fuori dal comune.. Gli ho spiegato i sintomi dei "dolori" che avevo in questi giorni e il Dott. mi ha risposto che con moltissima probabilità più che altro era un disturbo cervicale, visto che questi dolori vanno e vengono. Sono molto più sereno, visto che (ignorantemente) ogni dolore e\o fastidio purtroppo l'associo alla gammopatia. La ringrazio per la pazienza che mostra nei miei confronti, la gentilezza e professionalità che esprime nelle risposte. Un ringraziamento anche a tutti i medici che rispondono alle persone che semplicemente chiedono un consulto, che talvolta è un semplice sostegno morale. Fate un lavoro straordinario, al servizio del prossimo. GRAZIE.

[#8] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Grazie dei suoi ringraziamenti.
Sono contento che il collega Ematologo che la segue riesce a soddisfare tutti i suoi dubbi. Sono in totale accordo con lui relativamente ai suoi disturbi.
Un caro saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#9] dopo  
Utente 252XXX

Salve Dottor Cimminiello, le riscrivo per comunicarle che questa mattina ho ripetuto le analisi inerenti la mia gammopatia come abbiamo già parlato, avrei dovuto farle a settembre come consigliatomi dall'ematologo che mi segue, però nel mese di settembre ho affrontato una terapia antibiotica in quanto dopo una visita andrologica effettuata per controllo in quanto da qualche mese che con mia moglie cerchiamo il secondo bimbo, mi veniva riscontrata un'infezione alla prostata (dolente al tatto) e quindi 10 giorni di antibiotico e antinfiammatorio e ora prosegue con un'altro medicinale chiamato "IPERTROFAN" per 3 mesi.. Spero che vada tutto per il meglio! Sembra che stia succedendo tutto a me in questo periodo... Vabbè mi perdoni per lo sfogo!
Dottore volevo chiederle un'altra cosa: in questo ultimo periodo sto notando nel mio corpo dei dolori (che precisamente non so se proprio chiamarli dolori) alla anche, alla schiena e alle tibie e polpacci. Preciso che dal 2004 ho un'ernia del disco che in passato mi ha creato diversi problemi e dolori alla gamba sx, ma ora quaesti fastidi sono in ambedue gambe e poi non nella parte posteriore (sciatica) ma bensì nella parte anteriore... Questi disturbi vanne e vengono, a volte non li sento proprio, sembra che si alternino (prima da una parte poi dall'altra), quando mi metto a letto non sento quasi nulla, poi la mattina sento solo la pesantezza alla schiena... Dottore mi potrebbe dare una spiegazione anche sommaria di questi disturbi?? La ringrazio tantissimo, la ringrazio con il cuore mi creda.. A resto.

[#10] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
La spiegazione la si può dare solo dopo attenta visita medica facendola seguire da eventuale RMN tratto colonna lombo-sacrale. Scusi se ripeto, ma la visita medica è importante perchè dai sintomi raccontati ci si può fare solo un'idea ma per nulla indirizzare verso una precisa diagnosi.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!