Utente 257XXX
Buonasera, a giugno ho avuto il mio purtroppo 3*aborto spontaneo,le 2 prime gravidanze si sono interrotte alla 5* settimana.Dagli esami effettuati risulta che ho il fattore c677t mutato eterozigote,e del fattore A1298C mutato eterozigote ma con omocisteina nella norma. Nell'ultima gravidanza prendevo cardioaspirina 1 volta al giorno,deltacortene 2,5 e folina da 5 sempre una volta al giorno e progesterone. Purtroppo dopo aver visto camera gestazionale alla 5+0,dopo qualche gg di perdite alla 5+6 l'ho perso...
Ieri dopo 28gg dall'as mi e' tornato il ciclo,ma intanto ho scoperto di essere positiva agli anticorpi anticardiolipina. Vista la mia eta' vorrei riprovare ad avere una gravidanza,secondo lei solo cardioaspirina e' sufficiente? La dovrei prendere dal positivo o anche prima per prevenzione?
Spero in una sua risposta.
Distinti saluti
roberta

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
può riportare i dati relativi agli ACLA?
Grazie.
Saluti,

[#2] dopo  
Utente 257XXX

Grazie dottore per aver rispisto.
Premetto che ho fatto questo esame a una settimana dall'interruzione del cortisone,il risultato e' stato antic.anticardiolipina igm valore 13 il range va da 10-40 bassa, 40-80 media,> 80 alta positivita'. Il medico di base me l'ha fatto ripetere a 1 mese di distanza perche' secondo lui il risultato poteva essere falsato, il 23/07 ritiro il risultato.
Poi alle mutazioni che avevo gia' nell'esami di 3 anni fa si aggiunge la mutazione in eterozigote del fattore Fibr.455G>A.
La ringrazio infinitamente del suo interessamento e spero in una sua risposta.
Saluti roberta

[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Quella positività è molto bassa, praticamente "borderline", anche se dopo un trattamento steroideo (perché comunque a dosi minime: leggo 2.5 mg/die - di prednisone, immagino). E per qunto riguarda gli ACLA IgG?
In ogni caso attendiamo il nuovo risultato.
Saluti,

[#4] dopo  
Utente 257XXX

Grazie per la sua solerte risposta.
Gli acla igg sono 1,6 infatti accanto nn c'e' nemmeno l'asterisco che indica un risultato fuori dal range. Il deltacortene l'avevo preso per 15 gg.
Appena avro'il secondo risultato glielo comunichero'. Anche a me sembrava appena fuori dalla norma ma capisce con 3 aborti alle spalle avrei voglia di scoprirne il motivo,o un possibile motivo,almeno per avere una terapia preventiva...che faccia bene al corpo ma anche all'anima
Grazie e a presto.
Roberta

[#5] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
La capisco bene. In attesa dei nuovi risultati (e di eventuali ulteriori accertamenti) si deve comunque ricordare che potrebbe essere l'età il fattore determinante.
A presto.
Saluti,

[#6] dopo  
Utente 257XXX

Buonasera dottore,
ho appena ritirato il referto,gli acla igm sono passati da 13 a 37; l'igg sono rimasti invariati. Lei cosa ne pensa? Continueranno a crescere,crede che tra un po'debba ripetere l'esame?7:::
Per quanto riguarda il fattore eta' certo che lo tengo in considerazione,il primo aborto l'ho avuto 4 anni fa... Comunque io ci spero nonostante l'eta'.
Grazie aspetto una sua risposta.

[#7] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Si tratta di variazioni che mi lasciano un po' perplesso.
Si confronti con il ginecologo e l'immunologo/reumatologo: considerata la Sua storia clinica e questi "particolari" risultati potrebbero pensare a un trattamento preventivo diverso per la prossima gravidanza.
Saluti,