Utente 239XXX
Gentili dottori, Vi scrivo perchè mia moglie di 38 anni soffre di calcolosi alla colecisti con dolore ricorrente. A settembre abbiamo deciso che probabilmente si sottoporrà ad un intervento risolutore. E' ipertesa ed attualmente è in trattamento con "Valpression" 320mg 1 cpr al giono.
Durante una crisi di dolore ci siamo recati in ospedale e le hanno fatto i prelievi: valori tutti nella norma ad eccezione dell'emoglobina che è risultata di 10.
Dopo qualche giorno abbiamo ripetuto l'emocromo e il dosaggio di ferritina ed i valori sono risultati essere i seguenti:

Ferritina: 4,6
Globuli rossi: 3,68
Emoglobina:10,7;
Ematocrito: 31,8
MCV: 86,4;
MCH: 29,1;
MCHC:33,6;
RDW-SD: 40,6
RDW-CV:14,2
PLT:245
PDW: 10,00
MPV:9,9
P-LCR:22,9
WBC: 6,9
NEUT: 3,96
LYMPH:2,12
MONO: 0,65
EO:0,17
BASO:0,02
NEUT:57,2
LYMPH:30,6
MONO:9,4
EO:2,50
BASO 0,3
Tenuto conto che mia moglie ha un ciclo abbondante a volte anche di 24 - 25 giorni, che a Gennaio di quest'anno l'emocromo di controllo eseguito è risultato nella norma, volevo una vostra valutazione del quadro appena descritto.
Grazie e buon lavoro.
Domenico Sargiotta

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il ciclo abbondante può influire sui valori di emoglobina e rossi, oltre che ferritina bassa. Ne parli con il suo ginecologo per eventuale ttrattamento con ferro.
Un saluto

A. Baraldi