Utente 264XXX
Buongiorno. Vorrei sapere se l'astenersi dal mangiare carboidrati, pasta, pane, riso e altro, può influire sul livello di CDT (trasferrina carboidrata carente) e con che incidenza. La domanda è: pur non assumendo alcol per un lungo periodo, intendo neanche un bicchiere a pasto, è possibile che il livello di CDT non ritorni a valori normali perché nelle mia dieta non assumo carboidrati? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Il test CDT è molto sensibile anche per bassissime quantità di alcol,
le altre sostanze da lei citate non inficiano il test.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it