Utente 253XXX
Salve,
Sono a conoscenza del fatto che per donare sangue bisogna fare una sospensione di almeno due mesi dal farmaco in oggetto in quanto non è possibile sapere a priori se il ricevente sia o meno una donna incinta.
Volevo chiedervi stavolta,però, se per un donatore di midollo ci sono problemi a donare midollo osseo ad un soggetto che si sappia a priori che sia maschio quando il donatore usa finasteride 1mg/die (Proscar 1/4) dal 2008 per la cura dell'alopecia androgenetica.
Grazie 1000!!



[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Non dovrebbero esserci controindicazioni. Comunque visto l'uso per il quale viene fatto il farmaco, vista la necessità della procedura (contributo a salvare una vita) la sospensione dello stesso per due mesi circa non comporterebbe alcun problema.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 253XXX

Gentile Dr. Cimminiello,
concordo con lei relativamente all'importanza della procedura e quindi alla sospensione del farmaco in vista del trapianto..
dalle sue parole ,però, mi è sembrato di capire che possano esistere delle probabili controindicazioni...volevo quindi approfondire,approfittando della sua disponibilità, la questione:

sapendo che il donatore ha usato quel tipo di farmaco per 5 anni è possibile dalle semplici analisi del sangue eseguite per la tipizzazzione capire se il mio midollo possa essere idoneo o meno? (inteso come "bontà" del midollo a prescindere dalla compatibilità vera e propria col ricevente).

riescono ,queste analisi, a rilevare anche qualche altra "impurità" relativa magari ad altri farmaci presi in passato? (come cortisone e simili)

mi perdoni per i termini utilizzati, ma sono un pò preoccupato adesso che lei mi ha posto difronte (anche se fosse quel'1% di possibilità) il fatto che il mio midollo possa essere stato "condizionato" dall'assunzione di finasteride...

Grazie ancora!

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Assolutamente no.
L'emocromo è lo specchio della funzionalità midollare.
Se c'é intossicazione da farmaci, in prima analisi è evidente all'emocromo.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!