Utente 252XXX
Salve, ho 37 anni e vorrei sottoporvi alcuni emocromo eseguiti negli ultimi anni per capire se la tendenza all'aumento di globuli rossi ed ematocrito è normale o meno, cito solo i valori principali: settembre 2008 WBC 7.7, rbc 5.53, hgb 15.6, hct 45.9, Mcv 83, plt 310.
Febbraio 2011 WBC 6.6, rbc 5.6, hgb 15.3, hct 47.8, Mcv 86, plt 272.
Dicembre 2011wbc 7.53, rbc 5.7, hgb 15.5, hct 46.6, Mcv 82.4, plt 257.
Maggio 2012 WBC 8.4, rbc 5.7, hgb 15.1, hct 46.3, Mcv 81.6, plt 290, poi eseguita dieta, persi 12 kg su 102 in 3 mesi.
Settembre 2012 WBC 7.9, rbc 6.13, hgb 16.7, hct 50.5, Mcv 82, plt 276.
Dicembre 2012 WBC 9.9, rbc 5.9, hgb 16, hct 48.7, Mcv 83, plt 335.
Marzo 2013 WBC 7.5, rbc 5.9, hgb 16.3, hct 49.8, Mcv 84, plt 227.
La mia preoccupazione, condizionata anche dalla navigazione in internet, è un inizio di policitemia. Spero tanto di sbagliarmi e che i valori comunque entro la norma scongiurino il rischio. Più che altro è una certa tendenza all'aumento, culminata a settembre 2012, che mi preoccupa anche se poi i valori sono di nuovo scesi. Dovrei fare altri esami o posso stare tranquillo? Sono in sovrappeso 95 kg altezza 175cm, mai fumato. Grazie mille per la Vs attenzione e disponibilità. Saluti.

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
con questi esami non c'è alcun motivo per sospettare una policitemia.
Stia sereno.
Saluti,