Utente 523XXX
Saleve. Sono un ragazzo di vent'anni e volevo alcune informazioni in merito al valore delle piastrine presenti nel sangue. Alcune settimane fa al lavoro hanno fatto esami del sangue e delle urine.
In poche parole dall'esito è venuto fuori che tutti i valori sono normali, a parte due.
Il primo è: M.C.H. = 32.6 pg valore normale = 27-32
Il secondo è: CONTEGGIO PIASTRINE: 132 mille/mm3 valore normale = 150-400.

Potreste dirmi a cosa può essere dovuto questo aumento di M.C.H. e questo valore basso di piastrine? E' normale o devo preoccuparmi? Grazie in anticipo.
Cordiali saluti.

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
Il contenuto medio di emoglobina nel globulo e' ancora normale. Comunque aumenta quando il globulo si ingrandisce, come nel caso delle avitaminosi B12.

Le piastrine un po' basse (ma non pericolose e non a rischio di emorragia) o sono una caratteristica individuale (le sue piastrine sono stabilmente 135, coe un altro puo' averle fisse a 350,dipende dal midollo) o denotano un maggior consumo, causato spesso da qualche alterazione di transito in qualche organo (spesso e' una alterazione iniziale della trama del fegato).

Deve guardare un vecchio emocoromo, se anche allora le aveva basse, allora e' costituzionale.