Utente 378XXX
salve da qualche tempo mi son accorto di avere dei linfonodi al collo ingrossati, ho fatto un emocromo e riporto i valori : RBC 4.42, HGB 13,7 PLT 396 ,WBC 13,41, Neu % 74,4 ,Lym%17,0, mon% 6,7,Eos%1,5 Bas%0,1. Neu#10,01 Lym#2.27 Mon#0,90 Eos# 0,21 Bas#0.02 Ret%1,27
Ret#0,0561.

Ho eseguito una tac collo torace addome con e senza MDC.
Multiple adenomegalie (max2cm) sn apprezzabili in sede laterocervicale bilaterale, superficiale e profonda, ed in sede sopraclaveare di probabile natura linfoproliferativa.
Non si rilevano versamenti pleuropericardici.
Bolle aeree subpleuriche sono apprezzabili a carico di entrambi gli apici polmonari (max 4cm dal lato destro)
Multiple adenomegalie (max2.5 cm) sn apprezzabili in sede mediastinica anterosuperiore paratracheale destra, precarenale.
A carico di entrambi gli ili polmonari nn si rivelano linfonodi di dimensioni aumentate
Adenomegalie (max2cm) sn apprezzabili in sede ascellare destra.
nn si rivelano raccolte intra e /o retroperitoneali.
Fegato di dimensioni globali modicamente aumentato ( margine inferiore del lobo destro 3cm circa al di sotto dell'arcata costale sull'ascellare media) a carico del parenchima epatico nn si evidenziano aree focali d alterata densità riferibili a lesioni sostitutive primitive o secondarie.
milza di dimensioni regolari.

ho eseguito esame di tipizzazione linfocitaria
linfociti totali 2280/mmc
linfociti CD3+ 73,6 %valori normali (65-75%) N° assoluto 1678 valori normali (1200-1800/mmc)
linfociti CD3+/CD4+ 44,5 % valori normali (40-50%) N° assoluto 1014 valori normali 800-1200
linfociti CD3+/CD8+ 29,5 valori normali (18-25%) N° assoluto 673 valori normali (400-750)
Rapporto CD4/CD8 1,51 valori normali(1,1-1,6)
linfociti CD19+ 5,7 valori normali (1,1-10%) N° assoluto 130 valori normali (200-400)
linfociti CD3+/DR+ =1,5
linfociti CD16+ =10,2
Osservazioni:
Reperto immunofenotipico T-linfocitario nella norma
Modestamente ridotto il valore assoluto dei B linfociti periferici CD19+

Esame della coagulazione
P-tempo di protrombina 9.9 sec
P-tempo di protrombina 118 % 70-130
P- tempo di protrombina (INR) 0,9 0.85-1,25
P-APTT 29 sec 26-40
P-fibrinogeno 351 170-450
P-D Dimero 168 0-250
P-Lac1 1,12 0-12

S-Proteine totali 7,1 6,6- 8,3
S- immunoglobulina A 156 70-400
S-immunoglobulina G 979 700-1600
S-immunoglobulina M 138 40-230
S-complemento C3 131 90-180
S-complemento C4 22,6 10-40
S-Beta 2 Microglobulina 1,75 1,16-2,52
S-Antistreptolisina O 97 0-200
S-proteina C reattiva 13,5 0-5
S-fattore reumatoide 1,8 0-14

S-ferro 89 70-180
S-ferritina 91,1 24- 336,2

S-LDH 545 240-480
Virologia
S-citomegalovirus IgG 68 <4 negativo 4-6 dubbio >6 positivo
S-citomegalovirus IgM 0,05 <0,70 negativo 0,70-0,90 dubbio >0,90 positivo
S-toxoplasma IgG 0 <4 negativo
S-toxoplasma IgM 0.04 <0,55 negativo

[#1] dopo  
Dr. Roberto Musso

24% attività
0% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Buonasera,
trattasi di linfoadenomegalie documentate mediante diagnostica per immagini con assenza di splenomegalia. Gli esami eseguiti sono nella norma: lieve aumento di LDH e della P.C.R. quantitativa.
La tipizzazione linfocitaria con anticorpi monoclonali dimostra un pattern funzionale normale dei linfociti B e T.
Desideravo sapere se è fumatore come informazioni sui caratteri semeiologici dei Suoi linfonodi superficiali alla palpazione mirata da parte del medico, e delle caratteristiche parenchimali documentate sia con ecografia che con TAC.
Distinti saluti
Dr. ROBERTO MUSSO

[#2] dopo  
Utente 378XXX

Salve dottore, si fumatore.
Mi hanno consigliato biopsia....devo preoccuparmi?

[#3] dopo  
Dr. Roberto Musso

24% attività
0% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
In molti fumatori è talora riscontrato un aumento dei globuli bianchi con prevalenza percentuale dei granulociti neutrofili, come pure un aumento della P.C.R. e di LDH in soggetti obesi.
L'esame bioptico rimane, comunque, un'indagine appropriata anche nel Suo caso ai fini diagnostici.
Distinti saluti.
Dr. ROBERTO MUSSO

[#4] dopo  
Utente 378XXX

Per quanto riguarda il peso sn normale......e vorrei sapere ringraziandola per la risposta diagnostico in che senso?

[#5] dopo  
Dr. Roberto Musso

24% attività
0% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Buonasera,
mi riferivo ai Suoi 78-80 Kg e altezza m 1,70 che Ella ha definito sovrappeso.
Dr. ROBERTO MUSSO

[#6] dopo  
Utente 378XXX

No 68

[#7] dopo  
Utente 378XXX

Un esame diagnostico in che senso?

[#8] dopo  
Utente 378XXX

Dovrei preoccuparmi con i valori di questi esami?

[#9] dopo  
Dr. Roberto Musso

24% attività
0% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Molto bene allora il Suo peso corporeo è nella norma.
Le confermo che un aumento dei globuli bianchi è presente in tanti fumatori, come pure la PCR e talora il LDH anche in soggetti normopeso come Lei.
La biopsia linfonodale va fatta, ed è una procedura mirata trattandosi di linfonodo superficiale, per completare il percorso diagnostico.
Distinti saluti.
Dr. ROBERTO MUSSO

[#10] dopo  
Utente 378XXX

Secondo lei potrebbe essere qualcosa di serio...in base alla sua esperienza? Grazie

[#11] dopo  
Dr. Roberto Musso

24% attività
0% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
La mia esperienza deriva da ben 44 anni di professione medica e si basa su due fondamenti precisi della Medicina moderna che applico quotidianamente:
1. Medicina basata sull'evidenza, quale risultato della storia personale e familiare del soggetto e della visita medica;
2. Buona pratica clinica, con indicazione di esami diagnostici e/o strumentali da indicare dopo la visita.
Stia sereno e completi il percorso diagnostico, 'in base alla mia esperienza'.
Distinti saluti.
Dr. ROBERTO MUSSO