Utente 384XXX
Salve gentile dottore, volevo chiederle riguardo a due linfonodi sotto mandibolari palpabili e indolenti che ho ormai da quasi 2 anni.
Non appena mi accorsi non avevo sintomi ma poi è cominciato un calvario di debolezza muscolare atroce, mi reco al pronto soccorso e ho ottenuto degli esami del sangue nella norma e quei due l'infondi tramite ecografia di tipo reattivo.
Non contento dopo 1 mese per gli stessi sintomi andai al pronto soccorso e rifeci l ecografia e la situazione era la medesima con linfonodi reattivi. Andai da una ematologa che mi fece poi esami del sangue di cui emocromo+formula, citomegalovorus, Hiv, ebv risultato nelle igg e epatiti abc, il tutto negativo è un altra volta l ecografia dove i linfonodi nuovamente erano reattivi. Un altro mese più tardi ripeto la 4ª ecografia con la ennesima risposta. Dopo svariato tempo i linfonodi si sono sgonfiati ma mai del tutto e oggi sono tornati dolenti. Ho ancora sintomi strani, sbandamenti, rigidità muscolare che non se ne va, un grande torcicollo e fitte dolorose dentro la clavicola sotto la tiroide.

Cosa devo pensare per i linfonodi? Devo preoccuparmi per la loro persistenza?

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Stop, Stop, Stop.
Ha fatto di tutto ed anche oltre.
Non deve preoccuparsi della loro esistenza, ma ringraziare che ci sono.
In quei organelli avviene di tutto, avviene la lotta tra le cellule deputate alla difesa contro agenti patogeni, ecco perchè reattivi.
Li lasci lavorare!!!
Faccia solo un controllo lei (autopalpazione), non giornaliera, ma mensile!!!!
Relativamente alla sintomalogia che lei accusa le consiglio di parlarne con il suo medico curante, che sicuramente visitandola le darà una spiegazione.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 384XXX

Gentilissimo dottore innanzitutto grazie per la risposta e la rapidità dato che il consulto l ho chiesto poche ore fa. Non voglio farle perdere molto tempo dottore quindi le espongo la situazione.

Questi linfonodi palpabili li ho sempre per cui inutile sarebbe palparli fra qualche mese perché saranno sempre li, palpabili... Sono li da quasi 2 anni sempre della stessa dimensione ecco perché mi allarmo quindi il tutto mi porta a tenere l insorgenza di un possibile linfoma dato che esiste anche una sintomatologia che ho riportato nel consulto.

Gli esami che ho fatto bastano per escludere un linfoma?

Quei linfonodi palpabili potrebbero rimanere lì per sempre?

Dottore, come le dicevo non voglio farle perdere tempo che sicuramente per un professionista come lei è anche prezioso, quindi la prego e per favore, potrebbe rispondere ad ogni punto da me richiesto?

La voglio ringraziare di nuovo per la celere risposta.

[#3] dopo  
Utente 384XXX

Dimenticavo, ho letto la storia di una ragazza affetta da un linfoma che aveva sempre il torcicollo come ho io da ben 1 anno e mezzo.

[#4] dopo  
Utente 384XXX

Spero che lei non mi abbia lasciato qui da solo lasciandomi senza una risposta alle domande che le ho chiesto sopra :(

[#5] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gli esami che ho fatto bastano per escludere un linfoma?
Si. Chiaramente evidenziato che si tratta di linfonodi reattivi.

Quei linfonodi palpabili potrebbero rimanere lì per sempre?
No possono anche ridursi. In due anni fosse stato un lnfoma da palpabili sarebbero diventati visibili da lontano.

Spero di averle chiarito un pò dei suoi dubbi.
Saluti


Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 384XXX

Grazie dottore, sa, ho sempre paura che siano solo latenti dove prima o poi si trasformano in qualcosa di più aggressivo.

Certo i linfonodi potrebbero ridursi ma i miei non sono mai spariti del tutto.. Da appena palpabili passano a fortemente palpabili per poi tornare ad appena palpabili ma in questi 2 anni quasi ci sono sempre stati e io vorrei tanto che sparissero del tutto senza più percepirne la minima protusione.
Lei è comunque stato chiarissimo e molto gentile! Dico davvero e grazie ancora.

[#7] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!