Utente 833XXX
Salve, mio padre 90anni s eseguito gli esami del sangue con i seguenti risultati:
globuli rossi 2,84
emoglobina 10,50
ematocrito 32,30
mcv 113,70
mch 37,00
mchc 32,50
rdw-sd 58,50
rdw-cv 14,00
il restante degli esami nella norma, che significa, devo fare altri esami specifici.
grazie
cordiali saluti

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
E' difficile solo su queste basi fare ipotesi; sarebbe importantre fare una valutazione completa con sideremia, transferrina, ferritina, reticolociti; e poi bisognerebbe sapere qualcosa di più sulla storia clinica di suo papa, se sono stati fatti esami per ricerca sangue occulto; insomma, onestamente , su queste basi non si possono avanzare ipotesi
Un saluto

A. Baraldi

[#2]  
20563

Cancellato nel 2010
Dategli vitamina B12 e acido Folico e fra due mesi vedete se migliora (l'emoglobina va su e il MCV va giu'). Gli anziani hanno spesso un po' di atrofia gastrica.


[#3] dopo  
Utente 833XXX

Grazie per le risposte e scusate il ritardo (ho avuto problemi personali).
Rispondo al Dott. Arduino Baraldi, per quanto riguarda la storia clinica di mio padre.
La scoperta di questi globuli rossi bassi è avventuta a fine aprile, in seguito ad un epitassi, in ospedale.
Il consiglio del medico è stato quello di fare controllare mio padre da un ematologo. Da quel giorno ad oggi abbiamo fatto diversi esami del sangue, posto una tabella comparativa dei diversi esami nel arco di più mesi:

anno 2008 22/04 06/05 03/06 01/07 26/09
PROTEINE TOTALI 6,80 6,80 7,00 6,80
GLICEMIA 95,00 93,00 95,00 93,00
GOT (AST) 28,00 22,00
GPT (ALT) 26,00 20,00
ANTI HCV NAGATIVO
HBs Ag NAGATIVO
HBs Ab 6,84
HBe Ag NAGATIVO
HBe Ab NAGATIVO
Hbc Ab lgm NAGATIVO
HBc Ab totali POSITIVO
AZOTEMIA 53,00 58,00 51,00
CREATININEMIA 1,33 1,29 1,31
PROTENINURIA 24 H 169,00
IMMUNOGLOBULINE IgG 1496,00
IMMUNOGLOBULINE IgM 47,00
IMMUNOGLOBULINE IgA 227,00
CATENE
LEGGERE SIERO(K) 1200,00
CATENE
LEGGERE SIERO(L) 510,00
T.S.H. 1,51
F T 3 3,10
F T 4 11,83
ANT.ANTIPEROSSIDASI(TPO-AB) 0,10
TISSUEPOLYPEPTIDE
ANTIG.-TPA 67,00
C.E.A. 2,66
CA 15-3 23,10
CA 19-9 2,99
P.S.A 5,97
P.C.R 3,80



GLOBULI BIANCHI 4,76 4,81 5,22 5,24
NEUTROFILI 60,00 59,00 60,00 65,00
LINFOCITI 30,00 30,00 30,00 25,00
MONOCITI 3,00 4,00 3,00 4,00
EOSINOFILI 6,00 6,00 6,00 5,00
BASOFILI 1,00 1,00 1,00 1,00

GLOBULI ROSSI 2,66 2,69 2,81 2,84
EMOGLOBINA 10,00 10,10 10,40 10,50
EMATOCRITO 30,40 31,30 32,00 32,30
MCV 114,30 116,40 113,90 113,70
MCH 38,00 37,50 37,00 37,00
MCHC 33,20 32,30 32,50 32,50
RDW-SD 60,00 61,80 56,10 58,50
RDW-CV 14,50 14,60 13,40 14,00

PIASTRINE 226,00 210,00 199,00 201,00
PDW 11,30 11,80 11,90 10,90
MPV 10,10 10,40 10,70 10,50
P-LCR 25,20 28,20 28,80 26,90
G-6-PDH 0,92

TEST
DI COOMBS
INDIRETTO NEGATIVO

P.T. % Quick 86,4
I.N.R. 1,08
P.T.T P.T.T. 30
RATIO 1
FRIBRI.-CLAUSS 386,9
VES 1 h 29,00
SIDEREMIA 112,00 135,00
FERRITINA 336,30 302,20
LDH 204,00
ACIDO FOLICO 7,7
VITAMINA B12 481
elettroforesi sieroproteica sempre ok.

Ha fatto anche una cura di vitamina B12 senza risultati (in risposta al Dr. Pietropaolo Bianchi).

ESAME ADDOME SUPERIORE (24 aprile 2008)
Referto
Fegato in sede, con ipertrofia del lobo sinistro ed ecostruttura disomogenea, senza evidenti lesioni focali nel contesto.
Colecisti alitiasica.
Coledoco ed asse spleno-portale regolari.
Nulla al pancreas e milza.
Rene destro di dimensioni ai limiti inferiori della norma con regolare rapporto cortico-midollare.
Presenza nel contesto del rene sinistro di alcune cisti di cui la maggiore localizzata al polo superiore mostra un diametro di mm.26
Non segni di litiasi e o uropatia ostruttiva.

Questo il quadro generale di mio padre ad oggi, lui (mio padre) in questi cinque mesi sembra normale, non ha nessun problema fisico.
Soffre di una leggera pressine alta, è per questo prende una pillola al giorno, non ricordo il nome del medicinale. Non ha mai avuto Malattie gravi.
Cosa devo fare?
Spero di essere stato il più chiaro possibile e nell'attesa di una vostra risposta, vi ringrazio di cuore.
Scusate ancora per il ritardo.

[#4]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
I valori dei rossi ed emoglobina si mantengono costanti ed anche vit B12 ed ac folico sono buoni. Lei non riporta o non è stato chiesto il valore dei reticolociti per vedere la capacità del midollo di produzione dei rossi. L'unico consiglio è da valutare con l'ematologo se fare un eventuale es del midollo, ma tenga anche conto
che nell'anziano non sono infrequenti situazioni anemiche di questo tipo. Un'ultima cosa si alimenta regolarmente o no ?
Un saluto

A. Baraldi

[#5] dopo  
Utente 833XXX

Salve e grazie della risposta,
si alimenta normalmente, la cosa assurda che mio padre vive normalmente la vita, mangia si fa una passeggiata di qualche chilometro e non accusa nessun malore.
L'esame dei reticoliciti non è mai stato richiesto, comunque cerchero di fare questo esame e valutare un esame del midollo.
Un mio dubbio, in questi cinque mesi dalla scoperta dei globuli rossi bassi, mio padre non ha accusato nessun malessere e vive la sua vita normalmente, il mio dubbio è, questo esclude qualsiasi malattia grave?

Ancora, grazie di cuore

[#6]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Quali erano i valori dei rossi prima di cinque mesi fà ?
Un saluto

A. Baraldi

[#7] dopo  
Utente 833XXX

non lo so, devo vedere se trovo degli esami fatti prima dei cinque mesi.
Le farò sapere.
grazie

[#8] dopo  
Utente 833XXX

Salve dottore, ho trovato degli esami del sangue di mio padre del 10-09-2002;

AZOTEMIA 62,00
CREATININEMIA 1,25
P.S.A 5,07

GLOBULI BIANCHI 8,15
NEUTROFILI 64,00
LINFOCITI 26,00
MONOCITI 5,00
EOSINOFILI 4,00
BASOFILI 1,00

GLOBULI ROSSI 4,19
EMOGLOBINA 15,00
EMATOCRITO 44,90
MCV 107,21
MCH 35,80
MCHC 33,40
RDW-SD 55,21
RDW-CV 14,10

PIASTRINE 174,00
PDW 12,40
MPV 10,50
P-LCR 27,90
G-6-PDH

P.T. % Quick 95,00
I.N.R. 1,00
P.T.T P.T.T. 25,90
RATIO 0,85

in attesa di risposta le porgoi mie più sinceri saluti

VES 1 h 12,00

[#9]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
C'è da valutare , alla luce di questi risultati e deel'età di suo papà, se fare un es midollo midollare. Ne parli con il suo ematologo.
Un saluto

A. Baraldi

[#10] dopo  
Utente 833XXX

La ringrazio per la risposta. Prendo atto del consiglio, poi le farò sapere.

Grazie di cuore