Utente 289XXX
Buongiorno a tutto lo staff di Medicitalia,
colgo l'occasione di questo consulto per augurare un buon anno a tutti.

Purtroppo il mio 2016 è iniziato con una preoccupazione che non so se sia fondata oppure no...
E' da un po' di tempo che mi compaiono molto facilmente lividi alle braccia e alle gambe, per esempio mi sono appoggiata per terra sulle ginocchia e ora ho un livido da entrambe le parti, oltre a molti altri ( in tutto 12 ).
Altri sintomi particolari non ne ho, a parte un po' di debolezza che credo sia dovuta al fatto che sto andando spesso in bagno per il colon irritabile.

Vi chiedo gentilmente se sia il caso di informare il medico e/o di fare qualche esame oppure se posso lasciar perdere.
Ringrazio in anticipo per l'attenzione.

Cordiali saluti

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
sarebbe utile effettuare un emocromo, un PT - PTT, la Fibrinogenemia e la ATIII.
Cordiali saluti,
Dr. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 289XXX

Dottore la ringrazio per la risposta. Oggi sono andata dal medico e mi ha detto che il PT-PTT, la fibriniginemia e l'ATIII li ho fatti poco tempo fa con tutti i fattori di coaugulazione per la pillola. Inoltre mi ha detto che siccome i lividi sono solo sulle gambe e lavoro con i bambini non pensa ad una piastrinopenia ma a dei traumi involontari.
Sinceramente non so cosa pensare...

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Cara signora,
ed io cosa vuole che le dica?
Glielo ha detto il suo Medico Curante, sarebbe scorretto interferire.

Cari saluti,
Dr. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente 289XXX

Certo, capisco benissimo la sua posizione e la ringrazio comunque per il consulto.
Farò attenzione alla situazione ancora per un po' di tempo e se non migliora risentirò il medico.