Utente 397XXX
Buonasera, soffro di mieloproliferazione cronica da oltre 10anni. In terapiaa con Cardioaspirina e salassi (4, 5) in un anno,
Faccio controllo dell'emocromo con buoni risultati.
Da circa 3/4 anni per un forte e improvviso aumento dei globuli rossi, mi è stato prescritto l'Oncocarbide, . Ho cominciato con 4/5 pillole settimanali
poi sono state aggiunte 3 pillole a giorni alterni. cioè una pillola al giorno + 3 a giorni alterni.. Premetto che accetto quest'ultima prescrizione
con molta diffidenza e preoccupazione perchè so che può portare a malattie serie che non cito per paura. Ma lei mi capisce.Gradualmente per un po'
i globuli rossi, le piastrine e l'ematocrito si sono normalizzati. Recentemente la dottoressa ha commentato che è importante che i globuli bianchii non aumentino.PERCHE??? Non. ho avuto il coraggio di chiederlo. Chissà cosa intendeva. Sarà una coincidenza ,ma mi sono accorta che nelle ultime analisi i globuli bianchi sono cresciuti da 5 ....... a 6...... a 7.... a 8......Ma l'ematocrito continua a rimanere alto , circa 49 /50.,nonostante abbia ripreso i salassi. mensili. La ringrazio e porgo cordiali saluti.

,

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Una sindrome mieloproliferativa cronica può evolvere, per questo la collega le ha fatto il discorso dei globuli bianchi.
Non si preoccupi degli effetti dell'idrossiurea, perché farmaci alternativi a questa hanno gli stessi effetti se non anche maggiori.
Un salasso mensile non è per nulla tanto, anzi è possibile aumentare la frequenza per tenere basso l'ematocrito.
L'aumento del numero dei globuli bianchi che ha riportato non è per nulla preoccupante allo stato attuale.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 397XXX

Buongiorno, grazie per la risposta, ma c'è un'affermazione che mi lascia perplessa. Lei mi scrive che una sindrome mieloproliferativa cronica può evolvere . IN CHE COSA??? E' questo che mi fa PAURA! E cosa c'entra il pericolo dell'aumento dei globuli bianchi? Tenga presente che questa malattia mi è stata diagnosticata circa 12 anni fa.
Ringrazio e porgo cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
E' lei he dice di aver paura. Questo limita tanto il consulto elettronico. Credo che sia opportuno parlarne con i colleghi ematologi che la seguono.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 397XXX

Mi scuso se insisto, ma quando lei nella prima risposta scriveva che la mieloproliferazione può evolvere negli anni, certamente aveva in mente qualche patologia.
Gradirei sapere a che cosa si riferiva.
Mi scuso di nuovo e rinnovo cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Leucemia acuta. E' questa la patologia a cui può evolvere una sindrome mieloproliferativa.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 397XXX

Come temevo. Quali sono le probabilità che questa evoluzione si presenti? E come si può, se si può ,curare?
Grazie.

[#7] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
L'evoluzione leucemica è di solito inferiore al 10% a dieci anni ed il principale fattore di rischio sono le anomalie cromosomiche che possono manifestarsi.
Le strategie terapeutiche per la leucemia acuta sono diverse: la scelta della sola osservazione clinica, di una terapia citoriduttiva o di un supporto trasfusionale dipendono dallo stadio della malattia e dalle caratteristiche cliniche di ciascun paziente.

Per il suo caso ci auguriamo che ciò non accada. Non è così?

La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#8] dopo  
Utente 397XXX

Grazie per avermi dato un po' di speranza
Cordiali saluti. Complimenti per il lavoro che fate.

[#9] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Saluti anche a lei
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!