Utente 541XXX
Gentili dottori,
a seguito dei seguenti risultati delle analisi del sangue, vorrei chiedervi un parere a riguardo:
EMOCROMO
Leucociti 6,1 G/l
Eritrociti 4,9 T/l
Emoglobina 14,5 g/dl
Ematocrito 42 %
Volume corpuscolare medio 86
Contenuto Hb medio 29,5 pg
Concentrazione Hb corp. media 34 g/dl
DIstribuzione Volume Eritrocitario 10,5%
Piastrine 193 G/l
Volume medio Piastrine 13,6 fl
FORMULA LEUCOCITARIA
Neutrofili 39,80 %
Linfociti 40,40 %
Monociti 9,19 %
Eosinofili 9,63 %
Basofili 1,03 %
FORMULA LEUCOCITARIA assoluto
Neutrofili assoluto 2,43 G/l
Linfociti assoluto 2,46 G/l
Monociti assoluto 0,56 G/l
Eosinofili assoluto 0,59 G/l
Basofili assoluto 0,06 G/l

Di tutti questi valori quello che si discosta dal valore di riferimento è il Volume medio Piastrine, che è alto.
Cosa comporta? Ho letto su internet che questo valore alto comporta un rischio di infarto del miocardio.

Vi ringrazio anticipatamente per la risposta, e vi auguro buona serata.

[#1]  
Dr. Marco Baio

20% attività
8% attualità
0% socialità
GORLE (BG)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2019
No assolutamente, il volume delle piastrine alto significa che si tratta unicamente di piastrine giovani. Infatti tali cellule, fondamentali per la coagulazione del sangue in caso di lesione dei vasi sanguigni, sono in realta' "pezzi di cellule" e quando vengono immesse nel circolo sanguigno dal midollo osseo in cui vengono prodotte sono piuttosto grosse. Quindi l'alto volume medio del suo emocromo non ha nessun significato negativo.
Cordiali saluti.
Dr. marco baio

[#2] dopo  
Utente 541XXX

La ringrazio per la sua risposta molto esaustiva.

Buona giornata