Utente
Buonasera,
sono una ragazza di 20 anni. Sono preoccupata per i risultati delle analisi e vorrei, gentilmente, un consulto.
Questi sono i risultati:
-sideremia 23(37-145 mcg/dl)
-ferritinemia <3(4.5-170)
-RBC 4.16 (4.20-5.40)
-Hgb 10.9 (12.0-16.0)
-Hct 31.7 (37.0-47.0)
-MCV 76.2 (81.0-99.0)
-MCH 26.2 (27.0-31.0)
-MCHC 34.3 (32.0-36.0)
-RDW 15.6 (11.5-15.5)

In attesa di risposta,
Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Si evidenzia un'anemia che nella donna può anche essere messa in relazione al ciclo mensile , se abbondante. Ne parli con il suo medico per il trattamento
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente
Innanzitutto La ringrazio per la risposta immediata.
Il medico mi ha prescritto un trattamento endovenoso di ferlixit diluito con sodio cloruro per 10 gg.. Sono,però, preoccupata per gli effetti indesiderati che questo può comportare.
E' vero che si potrebbero avere delle reazioni anafilattiche che portano allo shock?

Vorrei, infine, chiederle a cosa può essere dovuta quest'anemia; non ho un ciclo abbondante.

Grazie

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Il trattamento con ferro via endovena deve essere fatto sotto controllo medico presso uno studio medico. Possono sussistere effetti collaterali, comunque il ferro a meno di intolleranza gastrica può anche essere somministrato per via orale. Le consiglio anche, per estrema tranquillità, una ricerca di sangue occulto nelle feci. Cerchi anche di avere un'alimentazione ricca di ferro ed un'ultima cosa : in accordo con il suo medico faccia anche una ricerca di anticorpi per malattia celiaca.
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente
Buonasera,
in seguito al trattamento che mi era stato prescritto ho ripetuto le analisi e questi sono i risultati:
-sideremia 43(37-145)
-ferritinemia 6 (4.5-170)
RBC 4.24 (4.20-5.40)
Hgb 11.2 (12-16)
Hct 33.2 (37-47)
MCV 78.2 (81-99)
MCH 26.5 (27-31)
RDW 17.2 (11.5-15.5)
Come può vedere i valori sono aumentati ma di poco considerando il trattamento.
Inoltre ho fatto l'esame S.O.F. ed è negativo; ho effettuato anche la ricerca di anticorpi per malattia celiaca e pure questo è negativo.
A questo punto lei cosa mi consiglia di fare?Quale potrebbe essere la causa di quest'anemia?

Attendo una sua risposta.

Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
C'è stata un miglioramento dei parametri fondamentali ( rossi, emoglobina e ferro ). A questo punto valuti con il suo medico se fare periodicamente del ferro. Le cause possono essere molte, ne cito alcune: insufficiente apporto di ferro con la dieta, insufficiente assorbimento intestinale, combinazione di più fattori che riducono il ferro ecc. Importante l'alimentazione che deve essere ricca in alimenti che contengono ferro
Un saluto

A. Baraldi