Utente 107XXX
buonasera,ho fatto di recente degli esami del sngue dal quale risulta che la proteina c anticoagulante è superiore alla norma (150 attività%).Il mio medico mi ha raccomandato di fare una visita ginecologica in quanto assumo la pillola anticoncezionale.Cosa può significare questo valore alterato?grazie

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
proteina C ed S sono influenzate dalla pillola e non andrebbero nemmeno dosate in terapia estroprogestinica perche' il loro valore e' diverso da quello "normale" in condizioni basali.

Detto questo, ai fini del rischio trombotico un alto livello di PC risulta protettivo.