Utente 647XXX
Sono stata operata di tiroidectomia totale a gennaio 2007 e dopo un periodo inziale a 0,50 mg di eutirox il dosaggio è stato fissato a 100 mg che ai vari controlli è risultato adeguato. Ho ripetuto le analisi di controllo a marzo in vista della visita di controllo e il TSH è stato di 0,17 (0.350-4,940), mi è stato consigliato di ripetere l'analisi a distanza di un mese e questa seconda volta è stato di 0,10 (3,34-5,6). Poichè l'appuntamento per una nuova visita in ospedale mi è stata fissata per il 29.5.08 vorrei sapere se con questo dosaggio così basso del TSH posso aspettare così tanto tempo oppure è il caso che prenda appuntamento da un altro endocrinologo per dosare meglio l'eutirox?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Boris Franzato

24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile signora
sinceramente non vedo il motivo di preoccuparsi del valore del TSH a meno che ad esso non si accompagni un innalzamento anche degli ormoni tiroidei (T3 e T4), il che significherebbe che la quantità di Eutirox che lei sta assumendo è eccessiva.
Sarebbe altresì importante sapere anche per quale ragione le è stata eseguita la tiroidectomia totale: qual'è l'esito dell'esame istologico sul pezzo operatorio?
Boris Franzato
Chirurgia generale e Videochirurgia
Castelfranco Veneto -Treviso-

[#2] dopo  
Utente 647XXX

Grazie per la sua gentile risposta Dr. Franzato, posso aggiungere che il valore del primo prelievo dell'FT3 è stato di 2,74 (1,71-3,71), dell'FT4 1,23 (0,70-1,48), mentre al secondo prelievo l'FT3 è risultato di 3,90 (2,2-4,7) e l'FT4 di 1,77 (0,8-2,0).
La tireoidectomia totale è stata eseguita (lasciando peraltro le paratiroidi in sede) a seguito di diagnosi di gozzo multinodulare tenuto sotto controllo per 14 anni ma che ha continuato a crescere lentamente per tutto il tempo nonostante la cura di Eutirox 50 che ho seguito per l'intero periodo.
L'esame istologico ha riportato il seguente referto:
Tiroide del peso di gr. 42. Sono presenti bilateralmente multipli noduli colloidei.
Diagnosi: Struma multinodulare colloideo-cistico.
Grazie per l'attenzione.

[#3] dopo  
Dr. Boris Franzato

24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Allora, visti i dosaggi di T3 e T4 e considerato che l'intervento non è stato eseguito per tumore tiroideo, dove è importante mentenere il TSH a valori prossimi allo zero, ritengo che la quantità di Eutirox che lei potrebbe assumere sia di 75 microgrammi, ovviamente controllando i valori del TSH tra 1 mese. Il tutto ovviamente purchè il collega che la segue sia d'accordo.
La saluto cordialmente
Boris Franzato
Chirurgia generale e Videochirurgia
Castelfranco Veneto -Treviso-

[#4] dopo  
Utente 647XXX

Mi scusi, quindi posso tranquillamente aspettare fino al 29 maggio? Di nuovo grazie e Cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Boris Franzato

24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
tranquilla e serena, può aspettare.
Boris Franzato
Chirurgia generale e Videochirurgia
Castelfranco Veneto -Treviso-