Utente 377XXX
Salve dottore. Le scrivo per chiederle un consulto. Due anni fa circa feci un'ecografia alla tiroide per via del mio ciclo irregolare e del fatto che ero molto gonfia e ingrassata rispetto alla mia corporatura che è sempre stata esile, con risultato: tiroide in sede, di volume nella norma ed ecostruttura finemente disomogenea e modicamente ipoecogena.
Il lobo destro misura mm. 16x16
Il lobo sinistro misura mm. 16x14
Trachea in asse. Si consiglia dosaggio AAT ed AAM.
Purtroppo non ho eseguito questi esami ma circa tre mesi fa a causa di disturbi presentati dopo il mio parto avvenuto dieci mesi fa, tipo diarrea frequente,dimagrimento improvviso,inappetenza vertigini,cefalea e tremori in tutto il corpo ho fatto i dosaggi FT3 , FT4 , TSH tutti nella norma. Siccome ho fatto tanti altri controlli per questi problemi dove mi dicono e riducono che sia ansia e stress ma io non mi convinco perché so che non sono sintomi da ansia e stress mi chiedo se eseguendo gli anticorpi è possibile che ci sia stata una tiroidite e non si vede nei dosaggi ormonali?

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Per la conferma della diagnosi di tiroidite autoimmune, e' necessario dosare gli anticorpi anti tiroide.
Il dosaggio di TSH, FT3 e FT4 ci fornisce solo indicazioni relative alla funzione ghiandolare, ma non e' sufficiente ad escludere patologie tiroidee.
Sarebbe peraltro utile effettuare anche un nuovo esame ecografico ed eventualmente consultare un endocrinologo.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#2] dopo  
Utente 377XXX

Salve dottore. Ho eseguito le analisi degli anticorpi e della calcitonina e sono tutti nella norma tranne la calcitonina che è <1.0 mentre i valori vanno da 0 a 10
Cosa vorrebbe significare ? Dottore ne approfitto per dirle che ho sempre una voce tipo vibrante è una tosse stizzosa mi prende sempre questo dolore al centro del petto o sotto il seno ma il mio cuore è tutto apposto ho effettuato un ecocardiografia e ecocolordoppler e oltre ad una lieve insufficienza tricuspidalica è un po più per la mitralica (+/4+) non c'è nulla di anomalo solo un po di tachicardia ma dovuta alla mia ansia. Adesso quando io premo la gola mi fanno male determinai punti sulla parte sinistra infatti anche alcuni linfonodi se li premo mi fanno male proprio sotto il mento e sotto L orecchio dove appunto sento questo pungiglione ogni tanto interno all precchio e anche al centro della testa . Quando invece mangio nel deglutire sento un forte dolore al petto e sotto la scapola soprattutto . Ho sempre dolori addosso soprattutto alla caviglia e al ginocchio destro poi alle braccia e mi sento pesante quando cammino soffrendo ancora di vertigini e sbandamenti. Sarà anche la stanchezza perché sono mamma troppo giovane ma qualcosa c'è dottore inoltre ho un linfonodo alla parte sinistra del collo che lo sento sporgente il medico curante mi ha detto che potrebbe rimanere lì o come potrebbe rientrarsene anche dietro il collo mi fa male sempre a sinistra. Quando respiro,invece,a volte sento come un soffio che parte da sopra il seno sx fino alla fine della costola sx . Sto pensando di tutto da un tumore alla testa a quello del polmone sono distrutta vorrei la mia vita come quella di prima e soprattutto stare accanto mio figlio che esami mi consiglia ?

[#3] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Limitatamente all'aspetto tiroideo le indagine eseguite sono nella norma, come gia' suggerito in precedenza, ripeterei anche un esame ecografico.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino