Utente 355XXX
Gentilissimi,
vi disturbo per un nodulo tiroideo che ho da diversi anni. Scoperto per caso nel 2010 con ecografia, si tratta di un piccolo nodulo ipoecogeno a margini regolari.
Nel 2010 misurava 0,60 mm nel 2011 e 2012 ho fatto sia analisi Tsh che dosaggi ormonali.
Prime analisi 2011:

TSH 4.48
FT4 14.15
FT3 6.83

Dosaggi ormonali normali. L'endocrinologa mi ha consigliato uso del sale iodurato e controllo del nodulo nel tempo.

Analisi 2012

TSH 1.47
FT4 9.70
FT3 4.72

Dopo non ho più effettuato visita endocrinologica ma ho sempre controllato il nodulo tramite ecografia. Ad oggi il nodulo misura 0,83. Ultima ecografia di un mese fa e il referto riporta:

Tiroide di dimensioni regolari ad ecostruttura regolare omogenea con piccolo nodulo ipoecogeno a margini regolari di cm 0,8 a sinistra.

Nella precedente di dicembre 2014 si citava piccolo nodulo misto a margini regolari di cm 0,7 invariato.

Secondo l'ecografista il nodulo è privo di significato e l'endocrinologa mi aveva detto che sotto il cm di solito non si fa l'agoaspirato se il nodulo non si presenta sospetto, ora però ho letto che l'ipoecogenicità è un segno sospetto e vorrei sapere secondo voi, nel limite di un consulto telematico, è necessario che mi sottoponga all'ago aspirato.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Concordo con la collega che La segue, molto dipende anche da dove è posizionato il nodulo, ad esempio una cosa è se centrolobare, un'altra se lungo i margini. Altro aspetto potrebbe essere l'entità dell'ipoecogenicita'. Tutte valutazioni da fare solo prendendo visione diretta delle immagini ecografiche.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#2] dopo  
Utente 355XXX

La ringrazio Dottor Di Martino per la veloce risposta. Capisco che a distanza non sia possibile valutare, il radiologo che mi fa l'ecografia ogni sei mesi circa ritiene sia un nodulo ''tranquillo'' e che potrei anche controllarlo serenamente ogni anno ma a me da sempre un po' apprensione il solo fatto di averlo. Il nodulo è nel lobo di sinistra ma al momento non so dirle la posizione precisa. Al momento ripeterò gli esami del sangue visto che sono tre anni che non li faccio e ho la visita endocrinologica già prenotata per fine mese. Grazie di nuovo.