Utente 399XXX
Salve dottore,
sono una ragazza di 25 anni, alta 1.38 m ,statura ormai fissa da quando avevo 8 anni. Dalle sembianze risulto proporzionata con arti pressoché proporzionati e testa proporzionata per il mio fisico quindi è da escludere il nanismo disarmonico .E' evidente che ho avuto delle carenze a livello di ormone della crescita ma non sono mai stata sottoposta a nessuna cura o terapia medica, per negligenza dei miei genitori.
Mi trovo in una condizione compromessa per molti aspetti sociali , e vorrei sapere se mi è possibile avere una diagnosi di nanismo e quindi di malattia rara che mi possa assicurare una esenzione dalle spese mediche future e soprattutto che mi possa chiarire i motivi di questa mia anomalia di crescita .
Chiedo pertanto di sapere a quali esami clinici dovrei sottopormi per avere questa diagnosi ed eventualmente nello specifico a quale medico rivolgermi.
Ringraziando in anticipo per una esaustiva risposta porgo cordiali e distinti saluti a tutto lo staff medico e a colui che mi risponderà,.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
E' opportuna prima, una valutazione clinica, ossia una visita endocrinologica.
Solo successivamente, si potranno prendere in considerazione eventuali approfondimenti diagnostici.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#2] dopo  
Utente 399XXX

Ho tentato di prenotare una visita endocrinologica presso l ospedale della mia città ma sono stata contattata dalla dottoressa che mi avrebbe dovuta visitare e mi ha praticamente detto che alla mia età sarebbe inutile fare qualsiasi esame perché non si vedrebbero le cause che mi hanno bloccato la crescita. Devo rivolgermi a qualche altro ospedale?

[#3] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Si, cercherei un Centro di riferimento in Endocrinologia.
Il punto non e' crescere, cosa non piu' possibile alla Sua eta', ma cercare di individuare possibili cause alla base della statura raggiunta.
Non mi trovo in linea col ragionamento: "non e' utile perche' impossibile trovare le cause", peraltro senza una verifica clinica diretta.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino