Utente 420XXX
Buonasera Gentili Dottori,
prendo Eutirox 25 da circa 4 anni, e il mio TSH è tornato nella norma da qualche anno, però 6 mesi fa ho fatto le solite analisi e il mio tsh è passato a 4.050 (0.270-4.20), ed era un periodo che mi sentivo anche un po' stanco, allorché il mio Endocrinologo mi ha detto visto il valore tendente all'alto te la toglierei definitivamente ma se ti senti stanco e fiacco puoi anche aumentarla, decidi tu..
Da questo momento sono andato completamente nel pallone, ho provato una settimana senza ed è andata benino a parte i primi giorni di fiacca e stanchezza, poi una settimana con 50, e mi sono risentito in forza, ed in forma, ma gli ultimi 3 giorni sono stati di agitazione, palpitazione e non riuscivo a dormire la notte, dopo queste settimane ho ripetuto le analisi e il mio TSH è sceso a 2.730.
Ma non sapevo cosa fare comunque, il Dottore mi ha proposto così di 25cmg un giorno e 50 l'altro e dopo due settimane a parte qualche giorno di agitazione, mi sento tutto sommato bene il mio TSH è 3.230, ma la cosa che mi colpisce è che praticamente non ho quasi più saliva, dipende dalla tiroide?
Quale dose può andar bene per me?
Grazie
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Posto che i valori ultimi, riportati, indicano una fase di compenso funzionale.
Non vedo relazioni dirette, tra lo stato tiroideo e la problematica riferita
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#2] dopo  
Utente 420XXX

Buongiorno Dottore,
e grazie della cortese risposta, non crede sia dovuto alla lieve agitazione dovuto ad un dosaggio errato?.
o forse è l'ansia del momento...
Grazie
Saluti

[#3] dopo  
Utente 420XXX

Buongiorno Dottore mi perdoni,
Ho riferito l'esito delle ultime analisi al mio endocrinologo, mi ha detto dagli esiti passati è quello recente, il mio dosaggio dovrebbe essere 50mcg.
Io sono un pó perplesso perchè quando la presi per una settimana sono stato bene, ma per tre giorni ho avuto parecchia tachicardia, lei cosa ne pensa?
Un cordiale saluto ed un augurio per un felice Natale a lei e i suoi cari.

[#4] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Fin quando i valori degli ormoni tiroidei, e del TSH in particolare, con o senza terapia, rientrano in un range di normalita', non ci dovrebbero essere ripercussioni di tipo clinico.
Nello specifico delle indicazioni terapeutiche e in particolare delle posologie suggerite dai colleghi, che seguono direttamente i pazienti, non e' possibile entrare, cosi' come previsto da un corretto consulto a distanza.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#5] dopo  
Utente 420XXX

Grazie Dottore.
Buona giornata.

[#6] dopo  
Utente 420XXX

Buongiorno Dottore,
ho optato per continuare ad alternare 25mcg e 50 mcg, almeno fino a Marzo (mese delle nuove analisi e nuova visita con il mio endocrinologo).
Le domando se questa alternanza può scombussolare i valori della mia tiroide.
Grazie per la pazienza, Cordiali Saluti e Felice anno nuovo