Utente 378XXX

Saluti, vorrei porvi una domanda grazie, ho ritirirato i risultati delle analisi che comprendono emocromo, elettroforesi delle proteine con proteine totali, ves, creatinina, ana, complemento c3c, complemento c4 tutto nella norma,igg iga e igm(iga e igm sotto i valori ma ne ero giá al corrente in quanto sono seguito, da un immunologo per immunodeficienza comune variabile e faccio terapia sostitutiva di immunoglobuline igg sottocute) la mia domanda riguarda i valori di tsh e di ft4 che sono i valori della funzionalitá tiroidea, riporto i valori:TSH valore 2760 su range di 0.349-3799 e FT4 valore 12.2 su range 9.0-26.0,in fondo al referto per ultimo trovo scritto notizie cliniche con sospetto diagnostico tiroidite, come è possibile se i valori sono normali? Hanno sbagliato il sospetto diagnostico?

[#1] dopo  
Dr.ssa Alessia Sagazio

28% attività
0% attualità
12% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
ANCONA (AN)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente per la.diagnosi di tiroidite cronica autoimmune è necessario dosare gli anticorpi anti TG ed anti TPO Li ha dosati?
Dr. Alessia  Sagazio
Specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Pescara Teramo Ascoli Piceno Macerata Ancona

[#2] dopo  
Utente 378XXX

Gentile dottoressa grazie dell'interesse.
Ad ottobre 2015 i valori erano:TSH 1890 su 0.349-3799 , FT4 13.6 su rif di 9.0-26.0 , FT3 3.15 su 1.45-3.71,Anti tireoglobulina 0.00,anti perrossidasi tiroidea 0.00.Questo mese giugno 2017 o rieseguito gli esami con valori che riporto di:TSH 2068 su rif di 0.380-5330, FT4 0.860 su 0.480-2000 FT3 3.490 su 2150-5100, tireoperossidasi 22.63 positivo su 0.00-5.61,anti tireoglobulina 11.03 positivo su 0.00-10.00.La tiroidite sembrerebbe presente mentre la funzionalitá tiroidea e nella norma, ho prenotato l'ecografia collo e capo, le chiedo come mai la tiroide funziona ancora bene? Forse perchè gli autoanticorpi sono di recente insorgenza?e possibile che non abbiano ancora attaccato la tiroide quindi? E la regola che con gli autoanticorpi positivi la tiroide verrá attaccata prima o poi?.
La ringrazio.

[#3] dopo  
Dr.ssa Alessia Sagazio

28% attività
0% attualità
12% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
ANCONA (AN)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Ok quindi gli anticorpi positivi quindi è tiroidite cronica autoimmune meritevole di esenzione perché cronica
Dr. Alessia  Sagazio
Specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Pescara Teramo Ascoli Piceno Macerata Ancona

[#4] dopo  
Utente 378XXX

Saluti, vorrei sapere se con la tiroidite autoimmune e' aumentato il rischio di tumore tiroideo, se si quanto in media piu' o meno? E' aumentato il rischio di assocciazione con altre malattie autoimmune, se si quali, e di quanto e' probabile il rischio. Grazie mille

[#5] dopo  
Dr.ssa Alessia Sagazio

28% attività
0% attualità
12% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
ANCONA (AN)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
No legame tiroidite e tumori della tiroide. Altre malattie autoimmuni a cui si può essere predisposti sono la malattia celiaca la.gastrite atrofica la vitiligine l alopecia
Dr. Alessia  Sagazio
Specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Pescara Teramo Ascoli Piceno Macerata Ancona