Utente 456XXX
Salve, mi è stata riscontrata una tiroidite sub-acuta di quervain.
Dopo esami del sangue ed eco-tiroide mi sono recato da un endocrinologo il quale mi ha prescritto 16mg di medrol al dì per 10gg, poi 8mg per 20gg, ripetere esami del sangue, e valutare se ridurre ancora la quantità.
Dopo 6 giorni di cura durante i quali sono scomparsi quasi tutti i segni mi è tornato una forte pesantezza al collo specie quando sono in piedi.
Avrei alcune domande:
1) posso effettuare degli impacchi di ghiaccio sulla zona anteriore per dare sollievo?
2) posso ricominciare a fare sport (pratico crossfit ma mi basterebbe anche solo qualche flessione o addominale per rimettermi in moto)
3) con la diminuzione del medrol posso andare al mare stando attento all'esposizione del sole? (Protezione 50 e all'ombra nelle ore più calde)

Grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Francesco Ciociola

28% attività
4% attualità
12% socialità
ISOLA DI CAPO RIZZUTO (KR)
MILANO (MI)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Ritengo opportuno attendere prima di riprendere l'attività fisica e iniziare l'esposizione solare...magari quando ulteriormente scalerà il cortisone e solo nelle prime ore della giornata.
Intanto il senso di pesantezza alla base del collo va valutato , dato che non per forza può dipendere dalla tiroidite; infatti riferisce che dipende dalla posizione del corpo in piedi.
Perciò consiglio di aggiornare lo specialista che l'ha in cura e ha avuto modo di visitarla prima di partire con la terapia, in modo da discutere di tale sintomo e valutare la cura o l'osservazione del caso necessaria.

ci aggiorni.
cordiali saluti
Dr. francesco ciociola

[#2] dopo  
Utente 456XXX

Grazie per la risposta Dottore.
E per quanto riguarda le applicazioni di ghiaccio sul collo?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Ciociola

28% attività
4% attualità
12% socialità
ISOLA DI CAPO RIZZUTO (KR)
MILANO (MI)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
dubito possano esser di efficacia...
Dr. francesco ciociola

[#4] dopo  
Utente 456XXX

Grazie. Un'altra domanda: generalmente la prima fase di ipertiroidismo sub-clinico nella tiroidite di de quervain che durata ha?

[#5] dopo  
Dr. Francesco Ciociola

28% attività
4% attualità
12% socialità
ISOLA DI CAPO RIZZUTO (KR)
MILANO (MI)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
è variabile ma in genere alcune settimane....ma di solito con la terapia cortisonica si abbrevia notevolmente
Dr. francesco ciociola

[#6] dopo  
Utente 456XXX

Ho letto di alimenti che aiutano a disinfiammare la tiroide come l'ananas o verdure come le rape, i cavolfiori, i broccoli e la rucola regolano il lavoro tiroideo, è corretto?
Posso inoltre assumere anche proteine derivate dal siero del latte pre riprendere un po di peso?
Grazie per tutte le utili informazioni fin qui ricevute

[#7] dopo  
Dr. Francesco Ciociola

28% attività
4% attualità
12% socialità
ISOLA DI CAPO RIZZUTO (KR)
MILANO (MI)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
direi piuttosto che è sempre utile una dieta ricca e varia.
gli alimenti che ha citato possono certamente influire sulla sintesi degli ormoni tiroidei in maniera non tanto prevedibile per cui privilegiare alcuni alimenti....non mi pare idoneo....

peraltro , la ghiandola deve recuperare dopo l'infiammazione.

cordiali saluti
Dr. francesco ciociola

[#8] dopo  
Utente 456XXX

Salve, ho degli aggiornamenti per quanto riguarda la mia tiroidite. Dopo un mese di cura (10 giorni 16 mg medrol 20 giorni 8 mg) i valori del TSH sono passati da 0.03 a 3.28 T3 da 4.73 a 3.01 e T4 da 2.08 a 1.39. VES da 69 a 5 e PCR da 34.51 a 0.13.

[#9] dopo  
Dr. Francesco Ciociola

28% attività
4% attualità
12% socialità
ISOLA DI CAPO RIZZUTO (KR)
MILANO (MI)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
valori pressocchè brillanti. perchè l'ipertiroidismo è rientrato, gli indici di infiammazione (PCR e VES ) sono totalmente rientrati...
per prudenza tra 2 mesi ripeterei solo TSH per capire se c'è una tendenza all'ipotiroidismo o se il TSH si mantiene stabile.

cordiali saluti
Dr. francesco ciociola