Utente 103XXX
Buongiorno,
chiedo un consulto per una donna di anni 55 a cui hanno scoperto la presenza di alcuni noduli alla tiroide.
Riporto quanto evidenziato dall'ecografia:
Tiroide di dimensioni nei limiti. A carico del loro dx formazione nodulare di circa 5 mm caratterizzata da almeno due lacune anecogene nel suo contesto, in prima ipotesi di natura colloidocistica con alcune componenti solide.
Allo steso lobo, al terzo superiore, formazione nodulare di circa 6 mm a margini netti, tenuamente ipoecogena e disomogenea con vasolarizzazione prevalentemente periferica al doppler.
Al terzo medio piccola formazione tenuamente ipoecogena di 2 mm.
A carico del lobo sinistro si osserva una sfunata area tenuamente ipoecogena di circa 2 mm in sede paraistmica.

A distanza di due anni si ripete l'ecografia:
La tiroide è in sede di dimensioni nei limiti della norma.
A carico del lobo di sinistra non si osservano formazioni nodulari.
in corrispondenza del lobo di dx si conferma la presenza dei due noduli ad ecostruttura mista di 8 mm e di 5 mm, con pattern vascolare di tipo 2 allo studio color-doppler.
Non aumento di segnale vascolare allo studio color-doppler della tiroide.

Gli esami del sangue sono risultati nella norma.

La visita con l'endocrinologo è fissata per Marzo 2019, vorrei sapere se possiamo attendere tale data tranquillamente o anticipare la visita.
Ringrazio anticipatamente, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giandomenico Mascheroni

24% attività
20% attualità
0% socialità
CARNAGO (VA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
se per esami ematici intendiamo esami di funzionalità tiroidea, vista la sostanziale stabilità del quadro morfologico ecografico possiamo attendere il consulto specialistico, fermo restando poi la necessità di un periodico follow up.
Dr. Giandomenico Mascheroni, MMG ed Endocrinologo
- Carnago prov . VARESE -
agenda:
https://www.clickdoc.it/prenota-visita/38687/giandomenico

[#2] dopo  
Utente 103XXX

Ringrazio per la rapida ed esauriente risposta.
Cordiali saluti.