Utente 395XXX
Salve, sono un ragazzo di 24 anni. Lo scorso mese ho fatto delle analisi a causa di una disfunzione erettile che mi assilla da ormai più di un anno. I livelli di tutti gli ormoni (prolattina, ecc) sono risultati in linea, soltanto il Testosterone era basso (a 450) e lo specialista (un andrologo) mi ha detto di rivolgermi ad un endocrinologo. Il problema è che adesso e per i prossimi 6 mesi sono a studiare in Finlandia quindi non mi sono ancora recato da uno specialista. Volevo sapere come posso risolvere questo problema, se è vero che l'unico modo è prendere del testosterone sintetico ma so che è molto costoso e bisogna prenderlo a vita. Vorrei avere delle informazioni per favore

[#1]  
Dr.ssa Simona Censi

20% attività
0% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2018
Buongiorno,
Il testosterone, quando basso, andrebbe anche interpretato assieme all' SHBG, che è la sua proteina di trasporto, per capire se realmente basso. Dopodichè, prima di iniziare una terapia bisogna accertare le cause di ciò, in un ragazzo normopeso e giovane. Quindi prima della terapia va capito il problema che lo causa.

Un saluto cordiale
Dr.ssa Simona Censi