Utente 514XXX
Buongiorno,
Ho ritirato giorni fa gli esami della tiroide che evidenziano ipertiroidismo di cui ho gia sofferto in passato:
TSH <0,1
T3-T4 7,70.
Il medico di base mi ha prescritto 2cps tapazole in attesa della visita da endocrinologo.
Quello che più mi spaventa però è la vitamina D, che risulta essere di 250. Tossicità.
Io non assumo integratori di vitamina D. Come è possibile che sia così alta? Può essere conseguenza dell'ipertiroidismo? Il medico non mi ha dato indicazioni a riguardo, cosa posso fare per farla scendere?
Ho letto che dosi così alte di vitamina d sono seriamente pericolose e sono molto preoccupata.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Enrico Riccio

24% attività
16% attualità
4% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
Gentile Utente,

Il valore da lei riportato in che unità di misura è espresso? C'è differenza tra l'avere una vitamina D di 250 ng/ml e averne una di 250 nmol/L. In entrambi i casi sarebbe alta ma nel secondo caso sarebbe meno grave.
Le cause di ipervitaminosi D ricadono nella maggior parte dei casi in un'assunzione eccessiva della stessa. E' sicura di non aaaumere alcun integratore o farmaco contenente Vitamina D?
Pratica spesso sedute di lampade abbronzanti?
Dr. Enrico Riccio