Utente 513XXX
Buongiorno, vorrei un consulto, sono un ragazzo di 28 anni molto ansioso, ho eseguito il mese scorso una visita endocrinologa da cui è emerso un piccolo nodulo di 0.6mm di formazione ipoecogina con piccole calcificazioni, pattern vascolare tipo II, ecogenicita conservata... Ho effettuato analisi del sangue relative alla tiroide tutto nella norma e la dottoressa mi ha detto di non preoccuparmi e ripetere tra 1 anno la visita per verificare che il nodulo non sia diventato più grande, oggi invece ho eseguito un controllo radiologico completo e il radiologo ha consigliato di far vedere il nodulo con agoaspirato... Ora vorrei sapere secondo voi cosa dovrei fare? Grazie e un augurio di buon anno..

[#1] dopo  
Dr. Enrico Riccio

24% attività
16% attualità
4% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
Gentile Utente,

La scelta di pungere o meno un nodulo tiroideo dipende da numerosi fattori.
Generalmente noduli delle dimensioni come il suo non necessitano di agoaspirato ma solo di semplice monitoraggio.


Cordiali saluti.
Dr. Enrico Riccio

[#2] dopo  
Utente 513XXX

La ringrazio dottore.. le auguro buon anno nuovo.