Interazione con farmaci anticoncezionali

gentili medici.ho iniziato oggi ad assumere compresse xl-s a base di estratti di polpelmo e the verde.avvertendo dei sintomi quali lievi capogiri e tensione nervosa,mi sono documentata,scoprendo così che questi componenti influiscono negativamente su chi, come me, fa uso di anticoncezionali orali(planum).premettendo che sono un soggetto che tende a soffrire di ansia,Vi chiedo se è il caso di sospendere, quali sono i rischi effettivi e se può essere in realtà un disturbo dovuto ai miei "nervi tesi".ringrazio per l'attenzione
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
Gentile utente
gli estratti di pompelmo inibiscono il metabolismo della pillola anticoncezionale elevendo,quindi,i dosaggi ematici con un incremento,eventualmente,degli effetti colaterali(nervosismo,etc)in più aggiunga l'azione stimolnte del thè verde;nessuna interazione degna di nota per quanto riguarda l'attività contraccettiva

Tommaso Vannucchi

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test