Fibroma scomparso

UN BUONGIORNO A TUTTO LO STAFF DI MEDICITALIA!VORREI CHIEDERVI SE IL FARMACO TAMOXIFENE PUO' FAR RIASSORBIRE COMPLETAMENTE UN FIBROMA UTERINO DI CIRCA 2 CM CHE MIA MADRE AVEVA DA TEMPO.IO HO LETTO SUL FOGLIO ILLUSTRATIVO CHE CASO MAI PUO' PROVOCARNE LA COMPARSA,INVECE IL MIO MEDICO CURANTE HA DETTO CHE POTREBBE ESSERE STATO IL TAMOXIFENE A FAR SCOMPARIRE IL FIBROMA(PER LO MENO COSI' SEMBRA A NOSTRA SORPRESA DA UNA RECENTE ECOGRAFIA TRANSVAGINALE CHE HA FATTO).INOLTRE VOLEVO CHIEDERVI SE QUESTO FARMACO PUO' FAR AUMENTARE LA COMPONENTE MONOCLONALE.VI RINGRAZIO...SALUTI!
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
Gentile utente
riguardo alla scomparsa del fibroma è possibile che sia stato il tamoxifene per la sua attività antiestrogena (anche se in alcuni studi il tamoxifene può indurre dei fibromi)sulla componente monoclonale non è contemplato un effetto indotto dal tamoxifene anche se io personalmente(ma questo è solo una mia impressione!)ritengo che possa indurre delle variazioni in certi individui

Tommaso Vannucchi

[#2]
dopo
Utente
Utente
SCUSI DOTTORE...MA COME E' POSSIBILE CHE UN FARMACO POSSA AVERE DUE EFFETTI OPPOSTI?
[#3]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
Gentile utente, il farmaco non fa che interferire sull'azione degli ormoni estrogeni per cui si possono avere tanti effetti in basem alla situazione ormonale di base, alla situazione biologica e clinica del paziente etc

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test