x

x

Dolori allo stomaco e ernia iatale

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

buon giorno, sono una ragazza di 21 anni peso 58 e sono alta 1,60.
soffro frequentemente da circa un anno con dolori continui spcialmente dopo pranzo di mal di stomaco,ma anche durante la notte.
dopo diverse cure senza risultato ho deciso di fare la gastroscopia con risultato ernia iatale, e la valvola cardias non funziona quindi non si apre a chiude al passaggio del cibo.
non soffro pero' di acidita' gastrica.
in ospedale mi hanno datto di mangiare in bianco e carne possibilmente bianca, e prendo il pantecta da 40 la mattina appena sveglia e il carbone attivo 30 minuti prima di pranzo e cena perche' soffro anche di stitichezza.dopo 8 giorni di cura e di riso non ho risolto nulla.grazie anticipatamente perla risposta
[#1]
Dr. Mauro Di Camillo Gastroenterologo 3,5k 103
Cara Utente, dai sintomi che riferisce potrebbe essere di tutto, difficile darle un parere. Ha fatto delle analisi del sangue? ha fatto la ricerca dell'Helicobacter Pylori?
Un' ultima cosa, se è stitica certo quel tipo di dieta che le hanno consigliato non la faranno migliorare
saluti

Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#2]
dopo
Utente
Utente
dalle analisi del sangue e tutto apposto ed helicobacter non ne hanno trovati.non so piu' cosa fare
[#3]
dopo
Utente
Utente
HO FATTO LEANALISI DELLE INTOLLERANZE ALIMENTARI, SONO RISULTATA LIEVEMENTE INTOLLERANTE A LATTE UOVA E SALMONE.
[#4]
Dr. Mauro Di Camillo Gastroenterologo 3,5k 103
L'unico consiglio che le posso dare è farsi seguire da uno spècialista.
saluti

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio