Esofagite.

buongiorno, volevo fare una domanda: circa 5 anni fa ho fatto una gastroscopia e mi è stato diagnosticato: note di gatroduodenite in fase algica. La settimana scorsa ho fatto di nuovo la gastroscopia causa dolori e bruciori ed è stato diagnosticato quanto segue: Al livello dell'esofago inferiore, in sede giunzionale, presenza di due lingule erosive inferiore e 5 mm con irregolarità della linea Z.Aspetto discromatico della mucosa antrale . Eritema ed edema della mucosa bulbare.

Diagnosi: esofagite di classe A sec L.A. Note di gstroduodenopatia non erosiva.
Chiedevo se il quadro clinico è peggiorato.
Grazie per la vostra attenzione.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,4k 2,1k 87
Direi che sono due quadri diversi. Allora si parlava di gastro-duodenite, adesso viene rilavata invece un'infiammazione all'esofago (con delle erosioni.)

Le hanno prescritto una terapia ?

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la celerità. Alla voce terapia consigliata risulta in bianco.
io credevo che l'attuale diagnosi fosse comunque un peggioramento del precedente. Non c'ho capito niente.
grazie
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,4k 2,1k 87

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio